"Addio Fiorello! Non c'è stato nulla da fare"...ma è una fake news

“Addio Fiorello! Non c’è stato nulla da fare”, lo showman commenta la propria morte

Daniela Vitello

“Addio Fiorello! Non c’è stato nulla da fare”, lo showman commenta la propria morte

| 12/01/2023
“Addio Fiorello! Non c’è stato nulla da fare”, lo showman commenta la propria morte

2' DI LETTURA

In attesa in onda su Rai2 a partire da lunedì 16 gennaio, Fiorello delizia i suoi follower di Instagram con le sue “pillole” di “Viva Rai2!”. Stamani lo showman siciliano ha esordito commentando la fake news della sua morte pubblicata da “Lineadiretta24.it”. “Addio Fiorello, non c’è stato nulla da fare: ci hanno provato fino all’ultimo. Non lo vedremo più”, recita il titolo della bufala lanciata dal sito.

Rosario Fiorello (Foto da Instagram)2

Fiorello fa gli scongiuri e dice: “V’avissiru a siccari i cug*hiuni”

“Ci sono notizie che ci lasciano attoniti – ha detto Fiorello – Guardate questa notizia che è appena uscita. Io ovviamente sono con una mano reggo il telefono, con l’altra potete immaginare. Ma vattela a piglià…te e chi ha scritto questa cosa. Come si chiamano questi? Lineadiretta24.it…vi possa prendere non vi dico che cosa”. “Linea diretta con l’aldilà – ha ironizzato la sua spalla Fabrizio Biggio – Allunga la vita”. “V’avissiru a siccari i cug*hiuni – ha aggiunto Fiore – Questi sono i famosi acchiappaclick. C’ho la mano stanca. Ruggero mi presti la mano?”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Amadeus e Fiorello (Foto da video)

“La controprogrammazione di Mediaset a Sanremo è una ritorsione”

Ma non è finita qui. Fiorello ha commentato la scelta di Mediaset di non interrompere la propria abituale programmazione durante la settimana sanremese. “Veniamo alle dolenti note. Si parla del nostro amico Amadeus e di Sanremo. Come anticipato da “Dagospia”, ‘Mediaset non si ferma e cala gli assi contro Sanremo’. La controprogrammazione che tutti temevano…perché questa cosa dopo 20 anni? E’ una ritorsione – ha spiegato Fiorello ricorrendo all’ironia – Agenzie cominciate a battere perché la sto per dire grossa perché io so le cose”.

Piersilvio Berlusconi (Foto da video)

“Amadeus si è fatto tatuare ‘Mediaset nun te temo’ su avambraccio e petto”

“Qualche mese fa – ha aggiunto – Piersilvio Berlusconi chiama Amadeus e dice: ‘Voglio partecipare a Sanremo’. Voleva partecipare come Nuova Proposta con un pezzo che si intitolava ‘A Silvia’. Non è stato preso, da qui la ritorsione. Io c’ho il pezzo, sentite. C’era anche del berlusconismo (imita la voce di Silvio Berlusconi, ndr.). Adesso faccio un appello agli amici di Mediaset: sappiate che Amadeus non ha paura di niente, si è già fatto tatuare ‘Mediaset nun te temo’ sull’avambraccio e sul petto”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 12/01/2023 12:41
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965