"Sanremo Giovani", l'annuncio di Amadeus: "Domani sera non ci sarà, ha preso il Covid"

“Sanremo Giovani”, l’annuncio di Amadeus: “Domani sera non ci sarà, ha preso il Covid”

Daniela Vitello

“Sanremo Giovani”, l’annuncio di Amadeus: “Domani sera non ci sarà, ha preso il Covid”

| 14/12/2021
“Sanremo Giovani”, l’annuncio di Amadeus: “Domani sera non ci sarà, ha preso il Covid”

2' DI LETTURA

Il primo grattacapo per il conduttore e direttore artistico

  • Elisa Toffoli contagiata dà forfait ma si collegherà da casa in diretta
  • La cantante su Instagram: “Lo abbiamo preso tutti quanti”
  • Amadeus lancia una stoccata ai Jalisse che si erano lamentati per l’esclusione

Elisa Toffoli salta la serata di “Sanremo Giovani” in programma domani sera. Come svelato da Amadeus durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento da cui usciranno i tre finalisti che andranno dritti tra i Big, la cantante triestina non potrà essere presente perché ha contratto il Covid. Domani sera, l’artista si collegherà in diretta da casa.

Elisa Toffoli (Foto Instagram)

L’annuncio di Amadeus

“La cantante sta bene, ma non può essere presente – ha annunciato il conduttore e direttore artistico del 72esimo “Festival di Sanremo” – Faremo un collegamento Skype da casa. Lei è la prima ad essere dispiaciuta. Se ci sarà un caso di positività quest’anno, non sarà squalificato il cantante, ma manderò in onda il video, come accaduto l’anno scorso con Irama. Per questo suggerisco di pettinarsi durante le prove generali (ride)”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Amadeus (Foto da video)

Elisa: “Abbiamo preso tutti quanti il Covid”

Dopo l’annuncio di Amadeus, Elisa ha voluto tranquillizzare personalmente i fan. “Volevo dirvi che sto bene – ha detto in una Instagram Story – Purtroppo abbiamo preso tutti quanti il Covid. Per fortuna l’abbiamo preso in forma leggera, quindi volevo solo rassicurarvi. Grazie a Dio è tutto ok e presto potremmo tornate in pista”. Otto mesi fa, Elisa aveva perso due zii a causa del coronavirus (LEGGI QUI).

Il direttore artistico replica ai Jalisse

Durante la conferenza stampa di “Sanremo Giovani”, Amadeus ha replicato (con una stoccata) ai Jalisse che sono stati scartati dal Festival della canzone italiana per il 25esimo anno consecutivo (LEGGI QUI). “Io valuto la canzone, non ritenevo la loro canzone adatta al mio Festival – ha spiegato il direttore artistico – Niente di personale con i Jalisse, così come niente di personale con gli altri 320 che non fanno parte di questo Sanremo. Veramente nulla di personale. E sono sempre dispiaciuto perché poi io le canzoni le ascolto tutte e le ascolto più volte, però chiaro devono essere 22. Ripeto, mi dispiace ovviamente per loro che non facciano parte di questo Festival, ma sono tanti che non fanno parte del Festival da tanti anni. Quindi, magari, in futuro ci sarà ancora occasione per loro”.

GUARDA IL VIDEO

I Jalisse (Foto Instagram)

“Lamentarsi nella vita non serve a nulla”

 “Auguro loro buon lavoro e credo che la cosa più importante poi sia quella di lavorare e non di lamentarsi perché la lamentela non rende mai merito alla storia di un cantante – ha aggiunto – Mi hanno sempre insegnato – sarà che io ho fatto molto sport da ragazzo – di lavorare sodo e di non pensare che ci sia sempre un complotto contro qualcuno. Lavora e magari le cose possono migliorare. Lamentarsi non serve a niente”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 14/12/2021 19:17
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965