Nina Moric fuori di sé su Instagram: "Salvate mio figlio, Corona merita l'ergastolo"

Nina Moric fuori di sé su Instagram: “Salvate mio figlio, Corona merita l’ergastolo”

Daniela Vitello

Nina Moric fuori di sé su Instagram: “Salvate mio figlio, Corona merita l’ergastolo”

| 30/03/2022
Nina Moric fuori di sé su Instagram: “Salvate mio figlio, Corona merita l’ergastolo”

3' DI LETTURA

Clamoroso sfogo social di Nina Moric. Sabato scorso, la modella croata era tornata in tv dopo due anni d’assenza. Ospite di “Verissimo”, aveva dichiarato di essere in procinto di andare a vivere in Croazia per stare vicino alla madre malata ma anche per ritrovare se stessa. La Moric ha una situazione familiare complessa. Il suo unico figlio Carlos Maria, 19 anni, vive con il padre Fabrizio Corona. “Carlos è un uomo e io a volte mi sento di troppo – aveva svelato a Silvia Toffanin – Amo mio figlio più della mia stessa vita, però ho bisogno di voler bene anche a me (…) Ci sarò sempre per lui, sono il suo porto sicuro. Non sta studiando e mi dispiace”.

La Instagram Story di Nina Moric

“Che io sia bruciata ma mio figlio deve essere salvato”

Nelle scorse ore, Nina è esplosa in una serie di Instagram Stories. “Da madre mi vergogno di fare questo appello. Carlos soffre di psicosi transitoria acuta. Deve essere curato! Non ha il telefono e nessuno mi risponde dalla parte paterna. Se non prende i farmaci associati all’analisi comportamentale cognitiva sarà la sua fine! Vi prego, aiutatemi, mio figlio ha bisogno! Per favore”. “Essendo maggiorenne non posso chiamare le forze dell’ordine, ma qualcuno che ha umanità deve fermare Fabrizio Corona – prosegue – Siete stati in tanti a essere truffati da lui! Purtroppo chiedo la sua carcerazione! Carlos deve essere salvato! Carlos non deve essere criticato! È solo vittima del male che deve essere fermato! Che io sia bruciata, ma lui deve essere salvato! Fabrizio Corona in galera o in un posto lontano da lui!”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

La Instagram Story di Nina Moric

“Alla fine cosa posso fare se il figlio è uguale al padre?”

“So che chiedo troppo, ma voglio soltanto la sua libertà a costo della mia morte – aggiunge – Fabrizio Corona non è mai stato un padre. Non lo sto condannando, ma mi dispiace perché non sarà mai in grado di accettare la felicità di Carlos. Fabrizio Corona si merita l’ergastolo! Non l’ho mai detto prima, ma è così”. Dopo aver lanciato il suo appello, Nina Moric si lascia andare ad un commento che stride con quanto affermato precedentemente. “Sai cosa vi dico? Ma alla fine io cosa posso fare se il figlio è uguale al padre? Scusatemi. Ma va faaa…poetico”, scrive.

La Instagram Story di Nina Moric

Carlos tranquillizza tutti: “Sto bene, sono con mio papà”

Immediata la replica di Carlos: “Buongiorno a tutti, mi dispiace per quello che è uscito sui siti ma io vi dico che le problematiche familiari, i disguidi, ci sono sempre. Quindi non vi preoccupate. Sto bene, sono con mio papà. Una buona giornata”. Anche Fabrizio Corona, che ieri ha compiuto 48 anni, è intervenuto sulla vicenda. All’ex re dei paparazzi è stato bloccato il profilo Instagram ma si è fatto sentire usando un account alternativo.  “Il profilo è ancora bloccato – ha dichiarato – Sapete che nella nostra vita non c’è nulla di facile, nulla di scontato. Siamo abituati ad avere problemi ma li risolviamo. Non date retta alle notizie che escono ovunque. Cerchiamo di vivere la nostra vita e di essere felici sempre e comunque nonostante le problematiche”.

La Instagram Story di Fabrizio Corona

Fabrizio Corona bannato da Instagram

Fabrizio Corona è stato bannato da Instagram dopo che in tanti avevano segnalato il suo profilo. “I social network, territorio di promesse libertà. Anche questo luogo si dimostra un luogo repressivo, antidemocratico, anti libertario – si è sfogato l’ex fotografo dei vip – Oggi, per il mio compleanno, ho ricevuto una bella stangata. Infatti, non troverete per un po’ il mio account, almeno fino a quando i nuovi dittatori del pensiero decideranno di schiacciare il magico bottone e quindi ridarmi voce. Non c’è problema, non solo ho un piano B, è già da un mese che sto lavorando ad un progetto di cui vi parlerò prestissimo. Per il momento, troverete tutti i miei contenuti qui, su questo account. Nessuno spegne Fabrizio Corona. Ai tanti nemici che hanno segnalato la mia pagina: potete stare tranquilli, provvederò a fare altrettanto anche se l’invidia – a differenza vostra – non è il mio sport preferito. Molti quesiti invece sulla dittatura di pensiero che ci vuole allineati e composti…Avete trovato quello sbagliato. A prestissimo”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 30/03/2022 18:35
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965