Morte Mihajlovic, il cordoglio social: "Esempio di coraggio e dignità"

Morte Mihajlovic, il cordoglio social: “Esempio di coraggio e dignità”

Daniela Vitello

Morte Mihajlovic, il cordoglio social: “Esempio di coraggio e dignità”

| 16/12/2022
Morte Mihajlovic, il cordoglio social: “Esempio di coraggio e dignità”

6' DI LETTURA

Tantissimi i personaggi del mondo della politica, dello spettacolo, della musica e dello sport che in queste ore stanno ricordando e salutando Sinisa Mihajlovic sui social. L’ex calciatore serbo ed ex allenatore del Bologna è scomparso oggi a 53 anni dopo una lunga battaglia contro la leucemia. A dare notizia della sua scomparsa è stata la famiglia.

Sinisa Mihajlovic e Arianna Rapaccioni con i loro cinque figli (Foto Instagram)

Il ricordo di Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi

Giorgia Meloni: “Hai sempre lottato come un leone, in campo e nella vita. Sei stato esempio e hai dato coraggio a molte persone che si trovano ad affrontare la malattia. Ti hanno descritto spesso come un sergente di ferro, hai dimostrato di avere un grande cuore. Sei e resterai sempre un vincente. A Dio Sinisa”.

Silvio Berlusconi: “Siniša Mihajlović è stato un grande calciatore ed un allenatore di grande capacità, serietà e talento. Impegnandosi col mio Milan, prima ancora che un professionista esemplare, si è fatto apprezzare e ammirare come uomo. È stato poi assalito da una malattia spietata ma lui ha sempre lavorato, ha sempre sorriso, ha sempre manifestato una grande voglia di vivere. Davvero un uomo, un professionista raro! Ci mancherà, mancherà a tutti. A sua moglie, ai suoi figli ed a tutti i suoi cari rivolgo le mie più sentite condoglianze ed un abbraccio affettuoso”.

Sinisa Mihajlovic con Barbara e Silvio Berlusconi (Foto Instagram)

Matteo Salvini: “Non ci voglio credere”

Matteo Salvini: “Non ci voglio credere, stramaledetta bastarda malattia. Buon viaggio Sinisa, campione dentro e fuori dal campo. Se ne va un amico, una persona seria, una persona buona e generosa, un combattente che non aveva paura di dire ciò che pensava. Mai. Se ne va un papà, un marito, un nonno, che lascia in eredità un enorme patrimonio di affetto e di amore, a partire dalla sua splendida famiglia e da tutto il popolo dello Sport. Ci mancherai, tanto. Anzi, sarai sempre con noi”.

Sinisa Mihajlovic e Matteo Bassetti (Foto Instagram)

Conte, Letta e Ronzulli

Giuseppe Conte: “Sinisa Mihajlovic ci ha lasciato, non senza aver combattuto anche questa dura partita. Un ottimo atleta e un grande uomo di sport, mancherà ad ogni amante del calcio. Sentite condoglianze alla sua famiglia”.

Enrico Letta: “Tristezza. Ammirazione. Rispetto. Ci lascia un grande”.

Licia Ronzulli: “Questa è stata una punizione forte, una di quelle che amavi calciare dalla tre quarti. Ciao, Siniša. Ti abbiamo amato per la tua grinta e per quella forza incredibile che trasmettevi a tutti. Fai buon viaggio”.

Licia Ronzulli e Sinisa Mihajlovic (Foto Instagram)

Save The Children Italia, Di Battista, Totti e Donnarumma

Save The Children Italia: “Dobbiamo lasciarti andare, ma il ricordo di tutta la tua sensibilità e il tuo impegno a favore dei bambini lo terremo sempre stretto a noi. Grazie di cuore per essere stato al nostro fianco”.

Alessandro Di Battista: “Mi hai fatto impazzire in campo e ti ho sempre stimato fuori. Buon viaggio guerriero. I tuoi figli saranno fieri di te”.

Francesco Totti: “Ciao amico mio, mi mancherai”.

Gianluigi Donnarumma: “Sei sempre stato un guerriero e so quanto hai lottato. Ti ringrazierò per aver sempre creduto in me e per tutto quello che mi hai detto dal primo giorno che ci siamo conosciuti. Resterai per sempre nel mio cuore, ciao mister”.

Gianluigi Donnarumma e Sinisa Mihajlovic (Foto Instagram)

Nesta, Baresi e Batistuta

Alessandro Nesta: “Mister, sei stato un guerriero. Un esempio per tutti noi e soprattutto per me… Non ti dimenticherò mai”. 

Franco Baresi: “Ciao guerriero, hai lottato a testa alta fino alla fine, uomo vero. RIP”.

Gabriel Batistuta: “Quante battaglie in campo. Ciao Sinisa”.

Sinisa Mihajlovic e Gabriel Batistuta (Foto Instagram)

Il ricordo di Montolivo e Vieri

Riccardo Montolivo: “Hai combattuto in campo e nella vita con determinazione e dignità. Non ci sono parole… è stato un onore conoscerti e lavorare insieme. Ciao Mister”.

Christian Vieri: “Oggi è difficile trovare le parole, riposa in pace grande guerriero”.

Christian Vieri, Roberto Mancini e Sinisa Mihajlovic (Foto Instagram)

La commozione di Morandi e Bartoletti

Marino Bartoletti: “Addio Sinisa. Grazie per avermi regalato la tua amicizia! Mi conforta che tu abbia conosciuto e capito il bene sincero che ti ho sempre voluto. Auguro a tutti, anche solo guardando la tua foto, di poter reggere e meritare la forza del tuo sguardo. Un abbraccio immenso ad Arianna!”.

Gianni Morandi: “Caro Siniša, non ci voglio credere. Ho sempre pensato che avresti vinto anche questa battaglia, era troppo presto per andarsene… Oltre ad essere un vero campione, sei stato un uomo coraggioso e generoso: lo hai dimostrato in tutta la tua vita. Conoscerti e passare tanti momenti insieme è stato un grande regalo, ti voglio bene e non ti dimenticherò mai”.

Gianni Morandi e Sinisa Mihajlovic (Foto Instagram)

Le condoglianze di Cremonini e Ruggeri

Cesare Cremonini: “Con grande dolore apprendo della morte di Siniša Mihajlović. Ho avuto la fortuna di conoscerlo e ammirare la sua straordinaria forza e umanità. Le mie più sincere condoglianze e vicinanza alla sua famiglia”.

Enrico Ruggeri: “Spesso la parola ‘guerriero’ viene usata a sproposito. Lui lo era veramente: grande giocatore, grande allenatore, grande uomo. La sua fierezza e i suoi principi resteranno per sempre”.

Sinisa Mihajlovic (Foto Twitter)

L’addio di Simona Ventura e Mara Venier

Simona Ventura: “Non ci posso e non ci voglio credere. Eri l’essenza dell’amore per tua moglie, per la famiglia e per il calcio (quello di cui eravamo innamorati). Abbraccio fortissimo Arianna e i ragazzi. Hanno bisogno dell’affetto e della vicinanza più grande”.

Mara Venier: “Rimarrai sempre nel cuore di tutti noi caro Sinisa …. un grande dolore …. un abbraccio ad Arianna e a tutta la famiglia”.

D’Urso, Merlino, Clerici e Cuccarini

Barbara D’Urso: “Ho appena letto… Che enorme dispiacere… La tua forza rimarrà per sempre un esempio… Ciao campione”.

Myrta Merlino: “Onore a te combattente coraggioso che sorride dolcemente. Resterai nei nostri cuori. Che la terra ti sia lieve”.

Antonella Clerici: “Ciao grande guerriero! Un abbraccio forte forte alla tua meravigliosa famiglia!”.

Lorella Cuccarini: “Un guerriero fino alla fine. Un uomo speciale. Ciao Sinisa… Un abbraccio sincero alla famiglia”.

Sinisa Mihajlovic e Matteo Bassetti (Foto Instagram)

Bruganelli, Leofreddi e Bassetti

Sonia Bruganelli: “Un pensiero d’amore a chi rimane. Rip grande uomo”.

Monica Leofreddi: “Addio Sinisa. Un abbraccio con tutto il cuore a te Arianna ed alla vostra splendida famiglia”.

Matteo Bassetti: “Hai lottato come un leone contro un male bastardo, come la leucemia. Dopo essere stato uno straordinario atleta, sei stato un esempio di coraggio e di dignità per tutti quanti. Ci mancherai e ci mancherà quel tuo sorriso che nascondeva un guerriero con un cuore grandissimo. Buon viaggio grande Sinisa. Buon viaggio Grande Campione!”.

 

 

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 16/12/2022 19:57
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965