Bruno Vespa regge l'ombrello ai Jalisse: social in tilt

Bruno Vespa regge l’ombrello ai Jalisse: “Cosa non farebbe pur di promuovere il suo libro”

Daniela Vitello

Bruno Vespa regge l’ombrello ai Jalisse: “Cosa non farebbe pur di promuovere il suo libro”

| 15/12/2022
Bruno Vespa regge l’ombrello ai Jalisse: “Cosa non farebbe pur di promuovere il suo libro”

3' DI LETTURA

“Viva Rai 2!”, che segna il ritorno in tv di Fiorello, è una bomba. Gli artisti e i personaggi dello spettacolo sono disposti a tutto per una breve apparizione nel morning show visibile anche su RaiPlay. Anche ad alzarsi all’alba. Ma c’è anche chi come Bruno Vespa smette i panni del giornalista, conduttore e scrittore serio per reggere l’ombrello ai Jalisse, la band che nel 1997 vinse il “Festival di Sanremo” e che da allora tenta ogni anno senza successo di tornare all’Ariston. In questi giorni, Bruno Vespa gira i salotti televisivi per promuovere il suo nuovo libro dal titolo “La grande tempesta”.

Bruno Vespa e Fiorello (Foto da video)

Lo showman siciliano lo ha ospitato per questo motivo anche se ci ha scherzato su. “Non possiamo fare promozioni librarie – ha detto mostrando il volume – Sai perché? In Italia c’è più gente che scrive che quella che legge. Scrivono tutti libri”. Bruno Vespa si è detto felice di avere incontrato i Jalisse: “Non li vedevo dal 1997. Loro hanno vinto il Festival, io facevo il DopoFestival”. Dopo aver visto il conduttore di “Porta a Porta” reggere l’ombrello al duo musicale durante l’esecuzione del loro ultimo singolo “Noi l’unica salvezza” (“Un titolo molto umile”), Fiorello è andato in estasi.

Bruno Vespa regge l’ombrello ai Jalisse (Foto da video)

“Secondo me il programma potrebbe finire qui. Io metterei i titoli di coda – ha detto – Quello che ho visto fuori è qualcosa di veramente incredibile. Ho visto un’immagine onirica: i Jalisse che cantavano e quel signore (Bruno Vespa, ndr.) che teneva l’ombrello. Ancora non ci credo”. Gli internauti si sono riversati sui social a commentare: “Cosa non si fa per promuovere un libro?”, “Espressione contrita da ombrellina”, “C’è chi ha zoomato e chi mente”, “Avevo riconosciuto loro e non lui”, “Un reperto eccezionale”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Bruno Vespa e Fiorello (Foto da video)

A storcere il naso contro l’onnipresenza di Bruno Vespa nei programmi Rai ai fini della promozione del suo libro è il sito “Vigilanza Tv”. “Dopo essere stato ospite praticamente ovunque in queste settimane, da Piazza Pulita a Oggi è un altro giorno, da Tg2 Post a Non è l’Arena, da Tagadà a diMartedì, da Zona Bianca a Quarta Repubblica, da Dritto e rovescio a Restart e così via, ecco che solo nelle ultime dodici ore Vespa è riuscito a prendere parte almeno a quattro trasmissioni – rileva il giornalista Marco Zonetti – Martedì 13 dicembre 2022, era a #Cartabianca su Rai3 e poi nel suo Porta a Porta su Rai1; questa mattina presto a Omnibus su La7 e, poco prima, a Viva Rai Due ‘costretto’ da Fiorello a reggere perfino l’ombrello ai Jalisse. Se poi contiamo che questa sera sarà di nuovo al timone di Porta a Porta, ci troviamo di fronte a un primato da guinness per numero di presenze televisive, insomma”.

L’ultimo libro di Bruno Vespa

“Per trovare il libro di Vespa in classifica dobbiamo scendere al 21esimo posto”

Ma tutto questo imperversare in Tv gioverà alla promozione del libro? – si legge ancora – Guardando la top ten di Amazon, troviamo per esempio al 9° posto Nerone. La rinascita di Roma e il tramonto di un imperatore del collega Rai Alberto Angela ma nessuna traccia del saggio di Vespa. Mentre in cima alla classifica dei dieci più letti svettano, al primo posto, Quiz da fare mentre fai la cacca, seguito da Crimini e misteri da risolvere mentre fai la cacca, al secondo; La scienza delle pulizie. La chimica del detersivo e della candeggina, e le bufale sul bicarbonato si posiziona al terzo; e al quarto posto troviamo La tua bestemmia quotidiana – Le 365 migliori bestemmie per ridurre stress e calmare la rabbia. E il libro di Vespa? Dopo cotanti titoli, per trovarlo dobbiamo scendere fino al ventunesimo posto. Vale la pena di finire perfino a reggere l’ombrello ai Jalisse?”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 15/12/2022 16:47
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965