Chiara Ferragni racconta i giorni successivi alla diagnosi: "Era come se il tempo si fosse fermato"

Chiara Ferragni racconta i giorni successivi alla diagnosi: “Era come se il tempo si fosse fermato”

Daniela Vitello

Chiara Ferragni racconta i giorni successivi alla diagnosi: “Era come se il tempo si fosse fermato”

| 25/03/2022
Chiara Ferragni racconta i giorni successivi alla diagnosi: “Era come se il tempo si fosse fermato”

3' DI LETTURA

Chiara Ferragni racconta su Instagram come lei e Fedez hanno trascorso la settimana più terribile della loro vita. Sono passati sette giorni dalla diagnosi di cancro all’intervento chirurgico a cui il rapper si è sottoposto all’ospedale San Raffaele di Milano. La coppia ha staccato la spina dai social e si è fatta travolgere dall’amore dei familiari.

Fedez e Chiara Ferragni (Foto Instagram)
Fedez con i figli Leone e Vittoria (Foto Instagram)

“Abbiamo mangiato un gelato su una panchina”

“Ci siamo presi un po’ di tempo lontano dai social media – svela l’imprenditrice digitale – Abbiamo trascorso più tempo possibile con i bambini, siamo andati a fare molte visite ed esami, siamo andati a passeggio, abbiamo mangiato un gelato su una panchina, abbiamo trascorso un po’ di tempo con i nostri amici più stretti”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Fedez e Chiara Ferragni (Foto Instagram)
Fedez con i figli Leone e Vittoria (Foto Instagram)

Leone ha dormito nel letto dei genitori

La regina delle influencer racconta anche che il marito ha “registrato della musica” mentre lei lo ascoltava. La coppia, inoltre, ha concesso al primogenito Leone di dormire nel loro letto e ha festeggiato il quarto compleanno del bambino.

Chiara Ferragni e Fedez (Foto Instagram)
Fedez con i figli Leone e Vittoria e con la cagnolina Matilda (Foto Instagram)

“Era come se il tempo si fosse fermato”

“La maggior parte di questo tempo mi sono sentita come una sfocatura: era come se il tempo si fosse fermato e avevo paura come mai prima d’ora che potesse essere successo qualcosa di brutto. Grazie alla vita per aver cambiato le cose per il meglio”, conclude.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Chiara Ferragni e Fedez con i figli Leone e Vittoria (Foto Instagram)
Chiara Ferragni con il figlio Leone (Foto Instagram)

Il compleanno di Leone e il programma cambiato il giorno prima

Chiara Ferragni condivide le immagini della festicciola casalinga organizzata in occasione del quarto compleanno di Leone. “Avevamo organizzato una grande festa con tutti i suoi compagni e amici – confessa – visto che negli ultimi due anni non avevamo potuto festeggiare per via della pandemia. Abbiamo cambiato programma il giorno prima considerato che Fede doveva operarsi martedì ed era importante che non prendesse il Covid. Così abbiamo coinvolto poche persone. Il nostro stato d’animo non era quello tipico di una festa ma è stato un gran party per il nostro piccolo. Grata per questi ricordi”.

LEGGI ANCHE: Fedez, parla il chirurgo che lo ha operato: “La sopravvivenza a 5 anni è superiore al 60%”

Francesca, Valentina e Chiara Ferragni con Leone (Foto Instagram)
Fedez con la figlia Vittoria (Foto Instagram)

“Avevamo paura per ogni cosa, l’operazione è andata bene”

Chiara è rimasta al fianco al marito e, come mostra via Instagram, durante l’intervento, ha indossato la fede del rapper accanto alla sua. Avevamo paura per ogni cosa – confida – la sua diagnosi, il suo intervento chirurgico, la sua guarigione, la nostra vita e la situazione della nostra famiglia. L’operazione di martedì è andata bene, ora si sta riprendendo e speriamo che questo sia solo un brutto ricordo che ci ha insegnato, ancora una volta, l’importanza di godersi la vita al massimo, tutti i giorni. Grazie a tutte le persone che ci hanno fatto sentire il loro amore, che ci hanno aiutato e detto una preghiera per noi. Questo ci ha dato molta forza”.

Copyright © 2022

livesicilia.it

P.I. 05808650823