Aldo Grasso ‘mena’ "Ballando": "Milly Carlucci? La Maria De Filippi dei Parioli"

Aldo Grasso ‘mena’ “Ballando”: “Milly Carlucci? La Maria De Filippi dei Parioli”

Daniela Vitello

Aldo Grasso ‘mena’ “Ballando”: “Milly Carlucci? La Maria De Filippi dei Parioli”

| 25/10/2021
Aldo Grasso ‘mena’ “Ballando”: “Milly Carlucci? La Maria De Filippi dei Parioli”

Il critico d’arte stronca il talent di RaiUno…e non è la prima volta

  • “Nel cast, politici in ombra, ex calciatori, cantanti che hanno cantato una sola canzone”
  • Grasso ne ha anche per la giuria: “Solo una (Carolyn Smith) competente”
  • Due anni fa, Selvaggia Lucarelli lo bacchettò: “Almeno guarda quello che recensisci”

Aldo Grasso ‘mena’ “Ballando con le stelle”. E non è neanche la prima volta. La nuova edizione del talent per aspiranti ballerini in onda su RaiUno ha preso il via due sabati fa.

“Non ricordo più chi nella serie «Hollywood» dice una frase del genere: il successo è ottenuto da persone ordinarie che però hanno una determinazione straordinaria – esordisce il noto critico tv nella sua consueta rubrica sul “Corriere della Sera” – È una frase che ti resta impressa perché vera, funziona anche nelle università. Milly Carlucci è tutto fuorché ordinaria (fin dai tempi in cui Arbore la spediva in giro sui pattini) ma, col tempo, ha fatto della determinazione il suo cavallo di battaglia, tanto da occultare ogni altra dote”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Milly Carlucci, Alessandra Tripoli e Morgan (Foto Instagram)

“In tv corsi di recupero per personaggi in declino”

“«Ballando con le stelle» (Rai1, sabato) è un programma di recupero – prosegue – uno dei tanti della tv, come «L’isola dei famosi», «Tale e quale» o qualsiasi altro format cui si possa aggiungere il timbro «vip». Come la scuola tenta di organizzare (invano) interventi didattici per il recupero di carenze cognitive da parte degli studenti meno dotati, così la tv predispone corsi di recupero per personaggi in declino, politici in ombra, ex calciatori, cantanti che hanno cantato una sola canzone (e ci riesce benissimo)”.

Milly Carlucci (Foto da video)

“La giuria? Solo Carolyn Smith competente, il resto è folclore”

“La determinazione viene fuori non tanto nella scelta degli ospiti (sì è vero, Al Bano è stato corteggiato per dodici anni, ma la fila dei partecipanti è lunga), quanto nella composizione della giuria – aggiunge Grasso – Una sola competente (Carolyn Smith), il resto è folclore, è populismo, è scompiglio, è modern family, è performing gender in prima serata (qualunque cosa voglia dire), è giuria e contro-giuria (Bruzzone, Matano, Mussolini), è battibecco”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Milly Carlucci, Sabrina Salerno e Samuel Peron (Foto Instagram)

“I giurati votano costantemente sé stessi”

“I giurati – conclude – non votano le prestazioni dei ballerini, votano costantemente sé stessi. «Ballando con le stelle» sembra il programma ideale per dare corpo (di ballo) a tutte le teorie di Tommaso Labranca, dal trash come emulazione fallita di un modello alto all’estasi del pecoreccio. Questa è la sua singolarità, forse involontaria negli esiti ma certamente frutto di grande risolutezza. Ci voleva una donna determinata, Milly Carlucci, la Maria De Filippi dei Parioli”.

Milly Carlucci, Lucrezia Lando e Andrea Iannone (Foto Instagram)

Quando Selvaggia Lucarelli bacchettò Aldo Grasso

Due anni fa, Selvaggia Lucarelli – tra i giurati di “Ballando con le stelle” – aveva indirizzato un tweet al vetriolo ad Aldo Grasso, reo di aver stroncato il talent condotto da Milly Carlucci. “Ogni anno Aldo Grasso scrive lo stesso articolo su Ballando con le stelle – aveva rilevato la giornalista – Nel 2017 scriveva che la Carlucci si era ‘defilippizzata’ con le polemiche per fare ascolti. Nel 2018 scriveva delle troppe liti a Ballando ‘per battere la corazzata De Filippi’. Oggi, idem. IDENTICO. Ma soprattutto, Aldo Grasso non ha mai visto Ballando con le stelle quest’anno. Zero liti. Almeno l’onestà intellettuale di guardare quello che recensisci, oltre che di farti pagare per scrivere cose diverse ogni tanto”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823