Ricercato dalla polizia si "nascondeva" sotto una coperta da cui fuoriuscivano i piedi

Ricercato dalla polizia si “nascondeva” sotto una coperta da cui fuoriuscivano i piedi

Daniela Vitello

Ricercato dalla polizia si “nascondeva” sotto una coperta da cui fuoriuscivano i piedi

| 13/10/2021
Ricercato dalla polizia si “nascondeva” sotto una coperta da cui fuoriuscivano i piedi

Il ricercato più imbranato di sempre abita in Inghilterra

  • La polizia ha pubblicato sui social le foto del suo arresto: “Ha già la coperta per la cella”
  • Agli agenti è bastato aprire l’armadio dell’appartamento in cui hanno fatto irruzione
  • Il malvivente è accusato di aver messo a segno una serie di furti

In Inghilterra la polizia ha diffuso l’immagine di un ricercato nella speranza che qualcuno inviasse qualche segnalazione utile. Per gli agenti, però, acciuffare il latitante – un 36enne accusato di una serie di furti – si è rivelato più facile del previsto e la sua cattura ha addirittura suscitato ilarità.

Dalla pagina Facebook Swadlincote Police SNT

La polizia irrompe in un appartamento

L’arresto è avvenuto lo scorso 4 ottobre. Come racconta il “Mirror”, i poliziotti hanno fatto irruzione in un appartamento ubicato a Swadlincote, nel South Derbyshire, e lo hanno setacciato alla ricerca del criminale. Un agente ha pensato bene di aprire l’armadio, il primo posto dove guarderebbe un bambino impegnato a giocare a nascondino.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Il ricercato era coperto da un plaid che gli lasciava scoperti i piedi

Troppo facile, direte voi! E invece il malvivente era proprio lì, nascosto tra i suoi vestiti, accovacciato e coperto da plaid da cui fuoriuscivano i piedi. Una scena surreale e al contempo esilarante che ha strappato una risata persino ai poliziotti che hanno immortalato il momento con una foto che è poi diventata virale sui social.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Dalla pagina Facebook Swalincote Police SNT

Lironia della polizia

L’immagine è stata condivisa sulla pagina Facebook “Swalincote Police SNT” ed è corredata da una didascalia ironica: “Se riusciamo a trovarti nascosto nel loft, se siamo in grado di correre attraverso le recinzioni del giardino per arrestarti, pensi davvero che non guarderemo nell’armadio? O che non ti riconosceremo mentre ti nascondi sotto una coperta?”.

“Ha già la coperta per la cella”

Insomma, le basi proprio. Quelle che mancavano al ricercato più maldestro di sempre. “In questo caso, il detenuto ha già la coperta pronta per la cella”, ha ironizzato il sergente Tarj Nizzer.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823