Rimosse cataste di rifiuti a Palermo, Selvaggia Lucarelli: "Hanno saputo che arrivo il 25?"

Rimosse cataste di rifiuti a Palermo, Selvaggia Lucarelli: “Hanno saputo che arrivo il 25?”

Daniela Vitello

Rimosse cataste di rifiuti a Palermo, Selvaggia Lucarelli: “Hanno saputo che arrivo il 25?”

| 18/08/2021
Rimosse cataste di rifiuti a Palermo, Selvaggia Lucarelli: “Hanno saputo che arrivo il 25?”

Nei giorni scorsi, il botta e risposta col sindaco di Noto

  • La giornalista ha acceso i riflettori su un problemi tristemente noto in Sicilia
  • La posizione della Regione Siciliana in una nota
  • A Palermo rimosse 700 tonnellate di rifiuti

In occasione della sua chiacchieratissima vacanza a Noto, Selvaggia Lucarelli ha acceso i riflettori sul problema dei rifiuti. Una questione spinosa che l’ha vista battibeccare con il sindaco Corrado Bonfanti e beccarsi insulti e critiche da parte degli haters sui social. La giornalista di “Tpi” e del “Fatto Quotidiano” ha ricevuto anche tanti apprezzamenti, specie da parte di chi è stufo di vedere le proprie città invase dall’immondizia o trasformate in discariche a cielo aperto.

Selvaggia Lucarelli e Lorenzo Biagiarelli (Foto Instagram)

“Problema complesso, ognuno faccia la propria parte”

Dopo il polverone esploso sui social, la Regione Siciliana si è detta pronta a collaborare per arginare il fenomeno delle discariche abusive.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

“Non è ammissibile che il valore delle risorse turistiche del territorio siciliano venga deturpato a causa dei rifiuti abbandonati per strada – ha dichiarato l’assessore all’Energia e ai Servizi di pubblica utilità, Daniela Baglieri, in un comunicato – Il problema dell’abbandono scorse della spazzatura in strada non è nuovo per i siciliani e non rappresenta affatto un bel biglietto da visita per le nostre città. Proprio per questo ho appena sentito telefonicamente il sindaco di Noto, al quale ho manifestato ampia disponibilità a collaborare alla concreta promozione di iniziative di sensibilizzazione per incentivare comportamenti virtuosi da parte dei cittadini. Ho inoltre ribadito l’importanza della massima vigilanza sul rispetto dei contratti di raccolta. La complessità del problema richiede che ognuno faccia la propria parte e il governo Musumeci intende fare la propria”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Palermo

A Palermo rimosse 700 tonnellate di rifiuti, l’ironia della Lucarelli

Nel bel mezzo della polemica con il sindaco di Noto, Selvaggia Lucarelli ha ricevuto diverse segnalazioni e testimonianze fotografiche da parte di siciliani che lamentavano situazioni insostenibili nelle proprie città. Nelle scorse ore, la giornalista ha condiviso tra le Instagram Stories un articolo che informa che a Palermo le squadre della Rap si sono mobilitate per rimuovere dalla periferia al centro 700 tonnellate di rifiuti accumulati nei giorni scorsi e riportare il capoluogo siciliano in condizioni di vivibilità. “Hanno saputo che arrivo il 25?”, ha ironizzato la Lucarelli annunciando il suo approdo a Palermo. In queste ore, da Catania, la giornalista si sta spostando a Trapani. Tra le tappe del tour siciliano figura anche Favignana.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823