Nudista uccide a fucilate presunto guardone: la lite in spiaggia finisce nel sangue

Nudista uccide a fucilate presunto guardone: la lite in spiaggia finisce nel sangue

Daniela Vitello

Nudista uccide a fucilate presunto guardone: la lite in spiaggia finisce nel sangue

| 26/07/2022
Nudista uccide a fucilate presunto guardone: la lite in spiaggia finisce nel sangue

1' DI LETTURA

E’ finita in tragedia una lite scoppiata sulla spiaggia naturista di “La Mama”, nel Grand Parc de Miribel-Jonage, alla periferia di Lione. Secondo quanto riporta “Le Parisien”, un nudista di 76 anni ha ucciso a fucilate un presunto guardone che si sarebbe presentato in spiaggia per molestare i presenti. L’attenzione dell’uomo, un 46enne, si sarebbe focalizzata su una donna senza vestiti. Quest’ultima sarebbe stata insultata senza un apparente motivo.

Il presunto molestatore colpito tre volte al torace

Ad un certo punto, il presunto molestatore avrebbe iniziato a praticare atti di autoerotismo fissando la malcapitata. Il 76enne è intervenuto e l’atmosfera si sarebbe surriscaldata ancora di più. L’anziano, ora indagato per omicidio volontario, ha aperto il fuoco colpendo tre volte al torace il 46enne. Ai soccorritori giunti sul posto non è rimasto altro che accertare la morte dell’uomo. Il colpo al petto gli è stato fatale.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Il 76enne si è fatto arrestare senza opporre resistenza

Stando a quanto riporta “France 3”, l’arma del delitto sarebbe un fucile da caccia legalmente registrato per uso sportivo. Non è chiaro perché l’omicida avesse portato con sé l’arma in spiaggia. Il 76enne si è fatto ammanettare senza opporre alcuna resistenza.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 26/07/2022 09:55
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965