Gli asportano l’occhio sbagliato, al risveglio si ritrova cieco

Gli asportano l’occhio sbagliato, al risveglio si ritrova cieco

Daniela Vitello

Gli asportano l’occhio sbagliato, al risveglio si ritrova cieco

| 24/06/2022
Gli asportano l’occhio sbagliato, al risveglio si ritrova cieco

1' DI LETTURA

Lo operano all’occhio sbagliato e si risveglia completamente cieco. La storia di un 50enne che si era affidato alle cure dell’ospedale di Ružinov, a Bratislava (Slovacchia), sta facendo il giro del mondo. Come riportato dall’agenzia di stampa TASR, dopo che un cancro gli aveva danneggiato la vista ad un occhio, i medici hanno deciso di portarlo in sala operatoria. Ma qualcosa è andato storto. Anziché intervenire sull’occhio malato, l’equipe medica guidata dalla dottoressa Alena ha erroneamente rimosso quello sano. Di conseguenza, il paziente si è risvegliato completamente cieco.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

La dottoressa non potrà lavorare a contatto con i pazienti

“L’ospedale ha fornito al paziente e alla sua famiglia la piena collaborazione per mitigare le conseguenze, sia mediche che psicologiche e sociali – ha dichiarato Eva Kliská, portavoce dell’Ospedale universitario di Bratislava, di cui fa parte l’ospedale del distretto di Bratislava-Ruzinov – Siamo molto dispiaciuti per quanto accaduto e faremo di tutto per stare vicini alla famiglia del paziente”. Dopo l’esposto della famiglia, l’Ufficio per la supervisione sanitaria ha avviato un’indagine. La dottoressa Alena non potrà lavorare a contatto con i pazienti e, oltre ad una sanzione pecuniaria, rischia di non poter esercitare la professione per un massimo di un anno.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 24/06/2022 10:56
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965