Nicolò Zenga: “Mio padre mi ha dato un insegnamento ‘negativo’: io sarò il suo contrario”

Daniela Vitello

Nicolò Zenga: “Mio padre mi ha dato un insegnamento ‘negativo’: io sarò il suo contrario”

| 21/01/2021

Nicolò Zenga torna a parlare del rapporto inesistente con il padre Walter in un’intervista al settimanale “Oggi”.

“In 31 anni non sono mai riuscito a instaurare un rapporto con mio padre. Non è stato un papà, è stato un miraggio, una rincorsa costante… Di me e di Andrea, delle nostre passioni e delle nostre paure, non sa nulla”, svela Nicolò, che fa il manager in un’azienda che produce trivelle idrauliche e non sente il padre dalla fine del 2019.

Il giovane, nato insieme ad Andrea, dall’unione tra l’ex portiere dell’Inter e l’ex conduttrice televisiva Roberta Termali, racconta aneddoti e situazioni e conclude amaro: “Credo di sapere come si fa il padre. Mio padre mi ha dato un formidabile insegnamento ‘negativo’: io sarò il suo contrario”.

All’intervista “partecipa” anche sua madre Roberta Termali, la seconda moglie di Zenga, che rivela: “Io ho sempre invitato i miei figli ad avere un rapporto con il padre, e mi sono sempre adoperata perché si incontrassero: da Osimo li portavo a Milano perché Walter, che li passava a prendere a casa dei miei genitori, li potesse vedere senza ‘scomodarsi’. Certo, a detta dei ragazzi, la qualità del tempo che passavano insieme non era eccezionale”.

Hoara Borselli difende Walter Zenga: “L’immagine che sta uscendo di lui è completamente distorta”

Domenica scorsa, a “Live – Non è la D’Urso”, Hoara Borselli – che è stata legata a Walter Zenga per sei anni proprio nel periodo successivo al suo divorzio da Roberta Termali – ha preso le difese dell’ex “Uomo Ragno” che all’epoca era all’apice della sua carriere.

“Io di Walter mi porto una grande stima – ha raccontato – L’immagine che sta uscendo di lui è completamente distorta. Vivevamo negli Stati Uniti, ma avevamo preso un appartamento a Milano così che potessimo andare a far visita ai suoi figli. Walter non vedeva l’ora di tornare a casa per vederli”.

E riguardo ad Andrea che sta partecipando al “Grande Fratello Vip” ha aggiunto: “Riconosco in lui una rabbia, un rancore che giustifico fino ad un certo punto. Ormai è un uomo, dovrebbe trasformare questi sentimenti in qualcosa di più costruttivo”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823