Chi è Levante, protagonista di Sanremo 2023

Chi è Levante, protagonista di Sanremo 2023

Germana Bevilacqua

Chi è Levante, protagonista di Sanremo 2023

| 18/01/2023
Chi è Levante, protagonista di Sanremo 2023

3' DI LETTURA

Levante si fa bionda e torna sul palco dell’Ariston per l’edizione 2023 del Festival di Sanremo. “Vivo” è il titolo del brano che porterà e anticipa la pubblicazione del suo nuovo album di inediti “Opera Futura” in uscita il 17 febbraio per Parlophone/ Warner Music Italy a tre anni di distanza da Magmamemoria (Disco d’Oro). Cantautrice siciliana (è nata a Caltagirone, in provincia di Catania, nel 1987) , 4 album, tre libri, Levante torna al Festival di Sanremo dopo la hit “Tikitikibombom” del 2020 che ha scalato non solo le classifiche di vendita raggiungendo la certificazione Platino, ma anche quelle radiofoniche rimanendo per 5 settimane al n. 1 dell’airplay.
Tutto su Sanremo 2023: cantanti, ospiti, regolamento e votazioni

Levante (Foto da video)

La canzone di Sanremo di Levante

Sulla canzone di quest’anno ha dichiarato a “Rolling Stone”: “Il brano racconta del desiderio di rinascita, e l’ho scritto a un mese dal parto. Ero in questa stanzia buia, dove ci si ritrova appena madri, avevo voglia di riprendere il mio corpo e la mia vita. Voglio avere passione e riprendermi tutto”. E ha aggiunto: “Le mie influenze musicali sono state prima femminili, Carmen Consoli, che è una regina, poi Alanis Morissette, Janis Joplin, Tori Amos e Mina. Poi sono arrivati i Verdena, gli Afterhours, i La Crus e la mia scrittura è cambiata. Sanremo? È il più grande palco italiano per la musica, mi ricorda la mia famiglia. Mi sto preparando con training autogeno, esercizio e cerco di trattenere l’ansia, in particolare per la discesa degli scalini”.

Levante (Foto da Instagram)

Il nuovo album di Levante

Il nuovo album di Levante “Opera Futura” arriva venerdì 17 febbraio, ad una settimana esatta dalla seconda partecipazione della cantautrice al “Festival di Sanremo”. “‘Opera Futura’ è il racconto di un tempo in cui non sono mai stata, di una speranza che mai avrei saputo immaginare ma che sento di voler provare”, così descrive Levante il nuovo album. Nella copertina del nuovo disco, Levante presenta elementi fortemente simbolici che sono legati ai brani contenuti nel progetto. “Ho dipinto tutto di verde perché del futuro non so niente eccetto la speranza. Con il verde ho potuto scontornarmi e proiettarmi dove desideravo proprio perché, lungo la strada che mi ha portato a ‘Opera Futura’, c’è stato tanto buio e solo la speranza di uscirne si è resa lanterna. La presenza del cigno agisce doppiamente sulla simbologia della speranza ma anche della bellezza e del pensiero leggero, in quanto sconfigge la gravità sentendosi a casa in cielo come in terra e in acqua” spiega l’artista.

Levante (Foto da Instagram)

Levante è diventata mamma di Alma lo scorso febbraio

Il nuovo album di Levante esce a poco più di un anno esatto dalla nascita della sua prima bimba, Alma. La cantante 34enne, vero nome Claudia Lagona, è diventata mamma lo scorso 13 febbraio insieme al compagno Pietro Palumbo, avvocato palermitano da circa due anni al suo fianco. Un anno in cui l’artista è riuscita comunque a lavorare e mettere su un progetto musicale che include anche la canzone che porterà alla kermesse. In un video pubblicato dalla stessa Levante (profilo Instagram @L E V A N T E) si vede l’attesa e lo stupore per essere stata inserita da Amadeus nella rosa dei partecipanti. Nel video la cantante ha filmato il momento dell’annuncio di Amadeus, avvenuto per penultimo dei 22 nomi dopo una pausa seguita ai primi 11. “Ma sei pazzo? Mi vuoi fare venire un infarto?!”, è stato poi il grido liberatorio di fronte al suo nome pronunciato da Amadeus al Tg1.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 18/01/2023 13:07
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965