Cazzaniga e la fidanzata fantasma: "Facevamo sess0 telefonico"

Cazzaniga e la fidanzata fantasma: “Facevamo sess0 telefonico”

Daniela Vitello

Cazzaniga e la fidanzata fantasma: “Facevamo sess0 telefonico”

| 01/12/2021
Cazzaniga e la fidanzata fantasma: “Facevamo sess0 telefonico”

3' DI LETTURA

A raccontare la vicenda surreale è stato il programma “Le Iene”

  • Il campione di pallavolo accetta di guardare negli occhi la sua truffatrice
  • Ma lei, che chiedeva soldi pure per fare la spesa, si rifiuta di uscire di casa
  • Una settimana fa, aveva detto: “Roberto è solo, gli ho dato sollievo”

Lacrime e rabbia. Ecco come ha reagito Roberto Cazzaniga guardando insieme ad Ismaele La Vardera il servizio con cui il programma “Le Iene” ha raccontato la vicenda assurda che ha vissuto per 15 anni e per cui ha perso anche 700mila euro.  Due donne, l’ormai ex amica Manuela e la sarda Valeria Satta, gli hanno fatto credere di essere fidanzato virtualmente con Maya, pseudonimo della modella Alessandra Ambrosio.

Cazzaniga comunicava alla fidanzata fantasma ogni suo spostamento

Il pallavolista milanese è stato innamorato per 15 anni di una donna che non esiste. Dopo la messa in onda del servizio, il campione di volley aveva “molta paura di essere giudicato”. “Fa male, è un misto di delusione e rabbia. Sarà tutto un insegnamento”, ha confessato alla Iena Ismaele La Vardera. Cazzaniga ha mostrato anche i messaggi che si scambiava con la sedicente Maya alla quale inviava soldi per coprire qualsiasi sua esigenza informandola di ogni suo spostamento.

“Difficilmente mi chiamava amore, io sempre”

“Me l’ha presentata Manuela, la chiamo ex amica perché dopo quello che mi ha fatto non può essere altrimenti – ha raccontato – Manuela mi ha detto che era stata una giornata intera con Maya, che avevano fatto shopping insieme. Aveva anche una foto che la ritraeva insieme a lei. Mi sono fidato di Manuela che mi ha fatto vedere i suoi documenti, i suoi problemi cardiaci. Lei diceva che doveva attaccarsi a delle macchine perché soffriva al cuore. Le davo soldi perché doveva fare la spesa, mi mandava la lista. Anche medicinali o tasse da pagare per ottenere dei lavori. Io la chiamavo sempre amore, lei difficilmente. Dovevo insistere e ricordarglielo per farglielo dire”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Ismaele La Vardera e Roberto Cazzaniga (Foto da video)

“E’ stata dura non andare a letto con altre donne”

Roberto Cazzaniga ha confidato di non ha fatto sesso per 15 anni con nessuna donna per esserle fedele. “E’ stata dura non poter andare con altre ragazze, poter condividere un letto con l’altra persona – ha detto con la voce rotta dal pianto – Quando rispetto una persona, la rispetto fino in fondo. Per qualche tempo, abbiamo fatto sesso telefonico”.

GUARDA IL SERVIZIO INTEGRALE (VIDEO)

Valeria Satta: “Roberto è solo, gli ho dato sollievo”

Il campione di pallavolo ha accettato di andare in Sardegna insieme ad Ismaele La Vardera per guardare negli occhi la sua truffatrice. Intercetta dalla Iena una settimana fa, Valeria Satta aveva ammesso le sue colpe sostenendo di non aver organizzato tutto da sola. Quindi aveva aggiunto: “Rubati soldi? No, rubati no. Se mi dici che hai bisogno di 15 euro e io sono disposto a darteli, non te li sto rubando. Roberto dice a tutti di essere una persona sola, penso che inconsapevolmente questa cosa gli abbia dato sollievo”.

La truffatrice avrebbe ristrutturato casa con i soldi dello sportivo

La Iena e il pallavolista si sono presentati davanti all’abitazione della donna che non ne ha voluto sapere di uscire ed affrontarli. Come riporta “La Nuova Sardegna”, Valeria Satta “è barricata nel suo appartamento di Capoterra. I vicini raccontano come lei, disoccupata con 2 figli, abbia ristrutturato casa nel 2017 grazie al campione milanese Roberto Cazzaniga. Pavimenti, infissi, bagni, finestre: tutto nuovo fiammante, con ogni probabilità grazie al pallavolista”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 01/12/2021 18:03
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965