A 82 anni sposa un egiziano di 36 anni ma non si vedono da un anno

A 82 anni sposa un egiziano di 36 anni ma non si vedono da un anno

Daniela Vitello

A 82 anni sposa un egiziano di 36 anni ma non si vedono da un anno

| 29/10/2021
A 82 anni sposa un egiziano di 36 anni ma non  si vedono da un anno

2' DI LETTURA

Lui ha un problema col visto e non può raggiungerla in Inghilterra

  • L’appello dell’anziana: “Ogni giorno è prezioso. Potrei morire domani”
  • I due si sono conosciuti su Facebook in un gruppo dedicato all’ateismo
  • Mohamed nega di stare con Iris per interesse o per ottenere il passaporto

La pandemia ha separato Iris Jones, una nonnina inglese di 82 anni dal marito egiziano Mohamed, 36 anni, che non può raggiungerla in Inghilterra per via del Covid ma anche per un problema con il suo visto. I due coniugi non si vedono da quasi un anno. Iris è disposta a volare in Egitto pur di ricongiungersi con l’amato e festeggiare con lui il primo anniversario di nozze che cadrà il prossimo novembre.

Galeotto fu Facebook

Galeotto fu Facebook. I due si sono conosciuti attraverso un gruppo dedicato all’ateismo e hanno iniziato a chattare. Mohamed ha confessato ad Iris di essersi innamorato di lei poco dopo. L’anziana si è subito recata al Cairo per incontrarlo e durante il suo soggiorno ha avuto modo di trascorrere del tempo con la famiglia del giovane.

“Con lei vivrei ovunque”

“Dal primo momento in cui ho posato i miei occhi su di lei, ho capito che era vero amore – ha raccontato il 36enne egiziano al “MailOnline” – Mi ritengo molto fortunato ad aver trovato una donna come lei”. Mohamed ha assicurato di non aver intrecciato una relazione con Iris per interesse o per ottenere il passaporto per la Gran Bretagna. “La gente pensa che stiamo insieme per i motivi sbagliati – ha detto – Non mi interessa in quale paese vuole vivere, basta stare insieme, con lei vivrei ovunque voglia”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Iris: “Il tempo non è dalla mia parte”

“Non sono il tipo di donna che viene truffata – gli ha fatto eco l’anziana – non ho soldi e dividiamo tutte le nostre spese”. “Questa separazione mi causa un dolore incredibile – ha confidato al “The Sun” – Parliamo solo più di quello che faremo quando ci potremo finalmente rivedere. Se non riuscirà ad avere il visto per me sarà come la fine del mondo. È come se fosse morto, ma non è morto. Il tempo non è dalla mia parte. Potrei morire domani. Ogni giorno è prezioso. Essere separati è così crudele”. Il Ministero degli Interni inglese, interpellato dai media, ha fatto sapere che la decisione sul visto di Mohamed è attesa per il prossimo 4 novembre.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 29/10/2021 18:35
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965