Mara Venier: "Ho preso una bella botta! Nessuno mi assicura che guarirò"

Mara Venier: “Ho preso una bella botta! Nessuno mi assicura che guarirò”

Daniela Vitello

Mara Venier: “Ho preso una bella botta! Nessuno mi assicura che guarirò”

| 24/08/2021
Mara Venier: “Ho preso una bella botta! Nessuno mi assicura che guarirò”

Il dramma della conduttrice veneta

  • A seguito di un intervento ai denti andato male, la “zia Mara” ha riportato una lesione al nervo facciale
  • “Ho vissuto momenti brutti, di fragilità e profondo sconforto”
  • Dal 19 settembre, sarà nuovamente al timone di “Domenica In”

Domenica 19 settembre, Mara Venier tornerà al timone di “Domenica In”. La conduttrice veneta è reduce da alcuni problemi di salute che non si è ancora lasciata del tutto alle spalle. Tutta colpa di un intervento ai denti andato male che le ha provocato la lesione del nervo facciale.

Alberto Matano e Mara Venier (Foto Instagram)

“Ho preso una bella botta, ho vissuto momenti brutti”

“La lesione del nervo, in seguito a un intervento per un impianto dentale, purtroppo c’è – spiega in un’intervista al settimanale “Gente” – Sto prendendo medicine e mi auguro di recuperare presto la sensibilità, anche se nessuno ti assicura la completa guarigione. Comunque sono in buone mani e sto cercando di reagire. Ho preso una bella botta, ho vissuto momenti brutti, di fragilità e profondo sconforto. All’inizio non riuscivo a mangiare, ho avuto un piccolo impedimento nel parlare e, talvolta, faccio ancora un po’ fatica. Ero talmente smarrita che sulle prime volevo fermarmi per pensare solo a curarmi. Per un attimo ho anche ipotizzato che forse non avrei fatto Domenica In”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Mara Venier (Foto da video)

Le novità della prossima edizione di “Domenica In”

La “zia Mara” parla anche delle novità della prossima edizione di “Domenica In”: “Una volta al mese sarà in studio il mio amico Don Mazzi. Porterà una storia e con lui affronteremo un tema sociale. Questa pandemia ci ha resi più fragili, le sue parole speciali saranno un conforto per tutti. Poi stiamo pensando a un formattino, a uno spazio dedicato alle esibizioni di giovani talenti accompagnati da ‘padrini’ famosi che credono in loro”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823