Chef Rubio scatena la polemica: "Il Green pass è anticostituzionale"

Chef Rubio scatena la polemica: “Il Green pass è anticostituzionale”

Daniela Vitello

Chef Rubio scatena la polemica: “Il Green pass è anticostituzionale”

| 16/07/2021
Chef Rubio scatena la polemica: “Il Green pass è anticostituzionale”

L’ultima esternazione del cuoco romano

  • In pochi minuti, è entrato tra i trending topic di Twitter
  • “E vissero schedati e contenti”
  • Social in fiamme: “Costituzionalisti in trattoria”

Ogni esternazione di Chef Rubio è destinata a far discutere. Nelle scorse ore il cuoco romano, che all’anagrafe fa Gabriele Rubini, ha detto la sua sul Green Pass con un tweet. In pochi minuti, è entrato tra i trending topic.

Chef Rubio (Foto Instagram)

“E vissero schedati e contenti”

“Credo che il vaccino così come i tamponi debbano essere gratis in uno stato democratico che dilapida soldi pubblici in stron*ate – è il parere di Chef Rubio – e che tutela i pochi fingendo di interessarsi magicamente ai cittadini. Il green pass è anticostituzionale, antidemocratico, e tendente all’apartheid”. “E vissero schedati e contenti #GreenpassObbligatorio #GreenFuck”, ha aggiunto.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

I tweet di Chef Rubio

Twitter in fiamme: “Costituzionalisti in trattoria”

Il tweet ha generato parecchi commenti e gli internauti si sono divisi: “Dilla tutta: è una misura nazistoide”, “Che se semo magnati oggi?”, “Perché è antidemocratico? Se qualcuno mi infetta mentre sono al cinema perché non ha voluto vaccinarsi è democratico vero?”, “Il vaccino è distribuito e somministrato in modo gratuito, il tampone potrebbe essere fornito gratis solo a chi non si è ancora potuto vaccinare per mancanza di dosi o ritardi nelle prenotazioni. Per chi ha scelto di non vaccinarsi, invece, no”, “La salute pubblica è tutelata dalla Costituzione. Non sarei così certo dell’incostituzionalità del green pass”, “Se non te ne fossi accorto i vaccini e i tamponi sono gratis”, “Costituzionalisti in Trattoria”, “Con gente come te i miei figli forse sarebbero già morti di vaiolo…guarda davvero, te lo dico col cuore in mano: non ti si può leggere”, “Rubio, se la studi l’apartheid. Poi corregga pure. Si faccia un regalo”, “Bravissimo”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823