Angela da Mondello furiosa: “Vieni a Palermo che ti faccio fare la posteggiatrice”

Daniela Vitello

Angela da Mondello furiosa: “Vieni a Palermo che ti faccio fare la posteggiatrice”

| 25/04/2021
Angela da Mondello furiosa: “Vieni a Palermo che ti faccio fare la posteggiatrice”

Si chiama “Solo a verità” lo show partenopeo condotto da Enzo Bambolina in cui, qualche sera fa, è sbarcata Angela Chianello, meglio nota come Angela da Mondello. La casalinga palermitana è arrivata sino a Napoli per urlare a gran voce la sua verità in merito alla querelle con Barbara D’Urso dopo i numerosi appelli lanciati via social alla conduttrice Mediaset al fine di avere un faccia a faccia con lei.

Nello studio di “Solo a verità”, però, la signora “Non ce n’è Coviddi” si è ritrovata davanti a quattro agguerritissimi opinionisti che hanno mostrato sin dalle prime battute di essere tutti contro di lei. Il clima si è fatto subito rovente. Dopo pochi minuti gli animi si sono scaldati al punto che due opinionisti hanno lasciato lo studio inferociti. Stessa cosa ha fatto poco dopo la casalinga siciliana che ha perso le staffe quando ha capito che gli accordi presi prima di andare in onda stavano per saltare. “Io sto scioccato”, è stato il commento di Enzo Bambolina che si è ritrovato a gestire la puntata più difficile della sua vita.

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Tutti contro Angela da Mondello (Foto da video)

“Barbara mi ha aiutata tantissimo, non volevo attaccarla”

“Io non volevo attaccare Barbara. Sono stata invitata nella sua trasmissione, per carità ho accettato, mi hanno ricevuta bene, anzi benissimo. Però grazie a lei, tra virgolette, io mi trovo in questa situazione – ha esordito Angela Chianello - Io sono nata da lei, lei mi ha dato la luce, questa è la verità. Però io volevo essere tutelata perché ho ricevuto moltissime minacce. Mia figlia è stata bullizzata, criticata. Se noi parliamo del personaggio…bene. Ma la persona e il personaggio sono due cose distinte e separate. Per carità io le critiche le accetto, però da Barbara volevo soltanto avere la cosa di dire ‘guardate che Angela è così, i bambini non si toccano’. Devo dire la verità, Barbara mi ha aiutata tantissimo. Se ho avuto questo sfogo…Barbara tu lo sai…è uno sfogo di mamma!”.

Angela da Mondello (Foto Instagram)

La prima stilettata: “Ma lei si ritiene un personaggio di che cosa?”

“Signora, lei quando parla si contraddice – ha fatto notare Mario Guida che della trasmissione è sia autore che opinionista - Innanzitutto, nel primo video che fu fatto all’inizio della pandemia, lei risponde alla giornalista con ironia. Poi stasera viene a dire ‘no ma Barbara mi ha dato tanto’…mi scusi…ma quale personaggio ha creato Barbara? Ma lei si ritiene un personaggio di che cosa?”. “Io mi ritengo una persona comune ma avendo tante persone che mi vogliono bene sono divisa tra metà e metà. Quindi mi reputo, tra virgolette, un personaggio”, ha sentenziato la palermitana.

“Chiunque al mio posto avrebbe cavalcato l’onda”

“Lei personaggio è diventata in un momento in cui la gente veniva ricoverata, moriva e lei si metteva a scherzare ‘non ce n’è Coviddi’”, ha sottolineato Guida. “Qua la stoppo! Io sono stata intervistata in un giorno di sole, di mare e noi a Palermo non avevamo nulla – ha precisato la Chianello - Non è che la gente moriva perché Angela ha detto ‘non ce n’è Coviddi’. Ditemi voi chi non avrebbe cavalcato l’onda dopo che quella frase è andata in un programma di Mediaset”. “Io non lo avrei fatto. Signora, se devo cavalcare l’onda giocando sulla pelle delle persone…io non lo faccio”, ha detto Mario Guida appoggiato dalle altre opinioniste.

Mario Guida (Foto da video)

“Finché dura bene, mi godo il momento”

“Perché lo stai dicendo solo ora che Barbara non ti sta chiamando più? – è intervenuta Tilde Mendes - Fino a quando ti pagava per essere ospite lì tutto ok”. “Innanzitutto, a me non mi ha pagato nessuno - ha puntualizzato Angela - Se lo sapete voi! Io non volevo l’invito per andare in trasmissione e avere visibilità perché Angela ce l’ha”. “E poi, perdonami – ha aggiunto Tilde Mendes - il fenomeno da baraccone dura un attimo e tu non è che sei un personaggio pubblico. Sei una semplice donna conosciuta per una mezza frase. Punto”. “E qual è il problema? Finché dura bene, intanto mi godo il momento”, ha risposto la siciliana.

“Barbara D’Urso a lei non se la fila nemmeno”

Mario Guida ha preso nuovamente la parola: “Ascolti un mio consiglio: lei la televisione se la deve guardare da casa, non la deve fare. E glielo dice uno che la fa da tanti anni. Lei si mette ad attaccare una professionista, e lo dico urlando, come Barbara D’Urso ma Barbara D’Urso non se la fila nemmeno perché lei lo sta facendo per strumentalizzare la cosa, non perché sta in collera con Barbara”. “Questo è un suo pensiero, non il mio”, ha precisato la Chianello.

Angela da Mondello (Foto da video)

“Angela, io sono una speaker…tu che fai?”

“Angela, ma tu hai capito che Barbara D’Urso per invitare personaggi come te sta rischiando? Secondo te, una donna che su una spiaggia dice ‘non ce n’è Coviddi’….ma tutto ok?”, ha fatto notare la Mendes. “Ma veramente? Ti vuoi mettere al mio posto?”, ha chiesto provocatoriamente la palermitana. “A differenza tua, io sono una speaker radiofonica, tu che fai? – ha domandato Tilde Mendes - Stai a casa, fai la casalinga. Qua le casalinghe vogliono essere personaggi pubblici e noi fatichiamo in radio. Tu che ruolo hai?”. “A te non te ne frega nulla!”, ha replicato Angela.

“Barbara D’Urso non deve tutelarti, non funziona così”

Quindi è toccato a Michela Fusco dire la sua: “Mi spiace che stasera ti scontri con un parterre che non ti è favorevole. Tu sei l’esempio di come una cosa virale può diventare un fenomeno, però sei anche una donna che deve capire che tutto questo può essere solo una meteora. Dici che Barbara ti deve tutelare…tesoro mio non funziona così. Nel momento in cui tu cavalchi l’onda e hai il momento di notorietà, ti devi prendere il buono e il cattivo. Il pacchetto è questo! Nel momento in cui ti esibisci, esibisci tutto ciò che ti appartiene e purtroppo anche tua figlia. Non ti sto dicendo che quello che ti dicono è giusto perché sono una mamma anch’io. Però ti sto dicendo che nel momento in cui ti esponi, ti devi aspettare anche questo. Non puoi rivolgerti a Barbara D’Urso che ti ha dato un momento di gloria che purtroppo finirà come accade per le persone che nel mondo dello spettacolo non sanno fare nulla come te”.

Enzo Bambolina (Foto da video)

La telefonata di Andrea Ripa di Meana

Enzo Bambolina ha annunciato una telefonata in diretta. Dall’altra parte della cornetta c’era Andrea Ripa di Meana. Di recente, Angela Chianello è stata a Roma a casa del figlio adottivo della compianta Marina (LEGGI QUI). “Volevo spezzare una lancia a favore di Angela, non so chi siamo quegli altri quattro lì che parlano”, ha esordito Ripa di Meana. Gli opinionisti sono saltati dalla sedia: “E noi non sappiamo chi sia lei, non ti vogliamo proprio conoscere”.

Il conduttore: “Non puoi permetterti di offendere nel mio programma”

Enzo Bambolina si è visto costretto ad intervenire: “Aspetta, sono il presentatore e non ti permettere di dire questo. Tu sei solo ‘figlio di’….a te chi ti conosce? Non puoi permetterti di chiamare e offendere nel mio programma. Tu sei il figlio di Marina Ripa di Meana…morta tua madre non sei più nessuno. Ma pure prima non eri nessuno. Staccatemi la diretta, non voglio più questa persona in diretta. Il programma è mio e comando io”.

Angela da Mondello (Foto da video)

Angela: “Non voglio nulla da Barbara D’Urso, è stata affettuosa con me”

Mario Guida è tornato sulla questione degli insulti alla figlia di Angela Chianello: “Le persone che stanno attaccando sua figlia sono ignoranti. Una bambina non si tocca e non si fa proprio entrare. Però lei è salita su un carro troppo rumoroso e insieme a lei è salita tutta la sua famiglia. Quando lei dice ‘Barbara D’Urso si è lavata le mani’ non è vero. Perché, se ben si ricorda, Barbara D’Urso la invitata di nuovo per spiegare bene e dire ‘Angela è anche questo’”. “Ribadisco che io non volevo andare nuovamente in trasmissione ma sentirla anche telefonicamente. Non voglio nulla da lei – ha specificato la palermitana - Quando le ho parlato al telefono, lei si è dimostrata tanto affettuosa con me, non credo che lo faccia solo per lavoro”.

Angela contro l’opinionista: “Sei una sfigata! Fatti curare”

Tilde Mendes ha punzecchiato nuovamente l’ospite: “Una volta che vai da Barbara D’Urso, ti credi che poi diventi la sua migliore amica? Se muori, Barbara D’Urso se ne fo**e! Non avete un rapporto di amicizia, lei fa il suo lavoro”. La siciliana ha risposto per le rime: “Tu stai dicendo cose in più per darti notorietà tu! Vorresti arrivare tu da Barbara D’Urso? Tu cosa fai?”. “Io sono una speaker radiofonica”, ha precisato la Mendes. “Sei una sfigata! Fatti curare!”, ha urlato Angela all’indirizzo dell’opinionista. Per poi aggiungere: “Stiamo parlando di una ragazzina di 14 anni a cui dicono in privato ‘devi morire intubata’. Io sono subentrata…ma mia figlia si deve levare proprio dai social?”.

Tutti contro Angela da Mondello (Foto da video)

“La cosa poteva nascere e morire sulla spiaggia di Mondello”

“Se sua figlia viene attaccata, il problema è stata la mamma, non è stata Barbara D’Urso – ha commentato Mario Guida - La cosa poteva nascere e morire sulla spiaggia di Mondello e invece lei ha voluto continuare”. “Non è vero! Io per quattro mesi non ho fatto nulla! Poi dopo quattro mesi, ho parlato con Barbara, Barbara è stata cordiale con me e con mia madre e io ho detto ‘perché no?’”, ha spiegato Angela.

Angela all’opinionista: “Vieni a Palermo che ti faccio fare la posteggiatrice”

“C’è soltanto un modo per tutelare tua figlia, dovresti spegnere il cellulare, spegnere l’occhio di bue su di te e vedrai che piano piano tutto si ritirerà. Ma siccome ho capito che questa giostra piace anche a te, Barbara non te lo può proprio risolvere il problema”, ha rilevato Michela Fusco. “E vabbè me lo risolvo io, l’occhio non lo spengo”, ha ribadito la Chianello. “Lei dice di voler continuare…ma a fare cosa? Io ancora non lo capisco. Ma si crede che lo spettacolo è una cosa così?”, ha sbottato Mario Guida. “Tutto quello che mi verrà farò”, ha fatto sapere la casalinga. Quindi rivolta a Tilde Mendes che continuava a punzecchiarla ha aggiunto: “Vieni a Palermo che ti faccio fare la posteggiatrice, che solo quello puoi fare”.

Angela da Mondello (Foto da video)

Il video che ha fatto infuriare la palermitana

Gli animi si sono scaldati quando Mario Guida ha annunciato di voler mandare in onda un rvm ricevuto da una persona misteriosa. “Io mi sono procurato un video di una persona che le vuole lanciare un messaggio. Perché la signora la prima volta l’ha fatto inconsapevolmente, la seconda no perché ci ha fatto anche una canzone sul Covid”, ha detto. Angela Chianello ha perso le staffe: “Nella canzone non si parla del Covid. Di questa cosa non dobbiamo proprio parlarne perché non rispondo. Per quel che mi riguarda il video non può andare in onda”.

“Angela, non puoi andartene perché hai preso un cachet”

“Prima che venisse qua, ad Angela ho inviato le domande che volevo fare e lei mi ha detto che non voleva parlare della canzone”, ha spiegato Enzo Bambolina a Mario Guida. “Lo può dire a te! Se io vengo qua e mi devi dire quello che devo dire, io mi alzo e me ne vado”, ha precisato l’autore. “La stessa cosa posso fare anch’io. Io mi alzo e me ne vado”, gli ha fatto eco la Chianello. “Tu non te ne puoi andare perché per venire qua ti sei presa un cachet”, è intervenuta Tilde Mendes.

Mario Guida lascia lo studio: “Lei resti, vado via io”

“Io non so chi ha inviato questo video a Mario perché Mario, ti dico la verità, è l’autore della trasmissione e organizziamo il programma insieme”, ha spiegato Enzo Bambolina alla casalinga palermitana. A quel punto Mario Guida ha svelato l’arcano: “Il signore che doveva intervenire nel contributo è l’autore della canzone che lei ha cantato e diceva che lei ha dichiarato che questo signore si stava prendendo i soldi che stava guadagnando con questo brano. In questo video, lui dimostra che non ha guadagnato niente. Nemmeno del contratto con Lele Mora vuole parlare?”. “No, non voglio parlare di nulla”, ha sentenziato Angela. A quel punto, Mario Guida ha abbandonato lo studio insieme alla compagna Lidia De Maio: “Bene, signori arrivederci. Signora, lei resti me ne vado io”.

Angela da Mondello
Andrea Cardella e Angela Chianello (Foto Instagram)

Angela Chianello furibonda: “Per me la trasmissione è finita”

Poco dopo, anche la Chianello – sempre più adirata – ha deciso di lasciare il programma prima della conclusione: “Abbiamo capito, la trasmissione per me è finita”. “Angela non è rispettoso per le persone che ci stanno seguendo da casa e nemmeno nei miei confronti – ha fatto notare Enzo Bambolina - Ma io sono scioccato! Mandiamo la pubblicità”. Al ritorno in studio, anche se visibilmente agitata, Angela era di nuovo seduta al suo posto. Poco prima dei saluti finali, anche Tilde Mendes è uscita di scena in polemica. “E’ stata per me una trasmissione difficilissima. L’ultima parola che voglio dire prima di salutarvi: sto scioccato. Buonanotte”, ha chiosato il conduttore.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

GUARDA IL VIDEO INTEGRALE

COMMENTA

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823