"Scusi professore, lei che lavoro svolge?", Sandra Milo contro Pregliasco e Cecchi Paone

“Scusi professore, lei che lavoro svolge?”, Sandra Milo contro Pregliasco e Cecchi Paone

Daniela Vitello

“Scusi professore, lei che lavoro svolge?”, Sandra Milo contro Pregliasco e Cecchi Paone

| 13/04/2021
“Scusi professore, lei che lavoro svolge?”, Sandra Milo contro Pregliasco e Cecchi Paone

Mentre monta la protesta dei ristoratori e di tutte le categorie messe in ginocchio dal coronavirus, a “Domenica Live”, il virologo Fabrizio Pregliasco insiste sulla necessità di mantenere in vigore le restrizioni. “Il virus è presente fra noi in modo massiccio e diffuso. Ogni contatto interumano in questo momento è da considerare a rischio”.

Sandra Milo con i figli e il nipotino (Foto da video)

Sandra Milo: “Ma lei che lavoro fa?”

“Posso fare una domanda?  Scusi professore, lei che lavoro svolge?”, chiede Sandra Milo in collegamento da casa. “Faccio il virologo e dirigo un ospedale, l’Istituto Galeazzi a Milano. Mi occupo di infezioni da sempre”, replica il medico.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

“Grazie, grazie. In questo momento avete un grandissimo ruolo – ribatte l’attrice 88enne – Però professore lei a fine mese percepisce percepisce il suo stipendio. Lei sa quanta gente non ha da mangiare, non percepisce niente ed ha esaurito i propri risparmi? Ha mai pensato di dare una parte del suo stipendio a quelli che non hanno da mangiare?”.

Alessandro Cecchi Paone (Foto da video)

Cecchi Paone: “Sandra, riprendi il controllo”

“Non è colpa del professore, è colpa della malattia”, precisa Alessandro Cecchi Paone. A quel punto Sandrocchia se la prende anche con lui: “Lo so che Cecchi Paone mi disapprova ma a me la tua disapprovazione non mi interessa. Tu non sei dalla parte dei poveri. Sei un intellettuale e stai sempre dall’altra parte”. “Ma chi te l’ha detto? Il professore non ha nessuna colpa. Ma cosa c’entra il professore? E’ colpa del virus. Sandra, riprendi un attimo il controllo!”, sentenzia il divulgatore scientifico.

Barbara D’Urso (Foto da video)

L’intervento di Barbara D’Urso

“Piano! Non alzare la voce Alessandro, per favore!”, interviene Barbara D’Urso. “Aiutami tu allora”, chiede Cecchi Paone. La conduttrice si rivolge così a Sandra Milo: “Io capisco che sei una passionale. Se ti agiti però ho paura, visto che hai 88 anni. Poi di conseguenza Alessandro alza la voce e non mi piace”.  “Posso assicurare che il mio cuore è fortissimo”, fa sapere l’attrice. “Stai benissimo, lo so che ci sotterri tutti, lo so”, conclude la D’Urso sorridendo.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

LEGGI ANCHE: “Stamani ho fatto il vaccino…Oddiooo”, Sandra Milo finge un malore in diretta

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823