Il legale di Corona: "Fabrizio non sta bene, ha rischiato di ammazzarsi sul serio"

Il legale di Corona: “Fabrizio non sta bene, ha rischiato di ammazzarsi sul serio”

Daniela Vitello

Il legale di Corona: “Fabrizio non sta bene, ha rischiato di ammazzarsi sul serio”

| 14/03/2021
Il legale di Corona: “Fabrizio non sta bene, ha rischiato di ammazzarsi sul serio”

Ieri sera Ivano Chiesa, legale di Fabrizio Corona, ha annunciato via Instagram di aver fatto visita al suo assistito che si trova ancora ricoverato nel reparto di Psichiatria dell’ospedale Niguarda di Milano in attesa di essere tradotto in carcere per la quarta volta. L’ex re dei paparazzi rifiuta il cibo e l’acqua e non intende smettere fino a quando non avrà modo di parlare con il presidente del Tribunale di Sorveglianza.

Ivano Chiesa, avvocato di Fabrizio Corona

Il legale di Corona: “Ha rischiato di ammazzarsi sul serio”

“Fabrizio non sta bene – ha fatto sapere Ivano Chiesa – è sotto osservazione in Psichiatria, gli hanno dato 14 punti di sutura per il taglio che si è fatto sul braccio. Quindi…altro che episodio dimostrativo! Ha rischiato di ammazzarsi sul serio perché se beccava l’arteria radiale moriva in due minuti. E’ in sciopero della fame, ha detto che non smetterà fino a quando non riuscirà a parlare con il presidente del Tribunale di Sorveglianza oppure con un rappresentante delle Istituzioni, cioè del Ministero, oppure se non lo porteranno fuori dalla Lombardia perché non vuole più avere a che fare con questo Tribunale di Sorveglianza perché ritiene quel provvedimento l’incarnazione di tutti i pregiudizi nei suoi confronti e io, come sapete, condivido questa sua opinione. Io lo conosco molto bene, so che non la smetterà e non cederà. Quindi vedremo le puntate successive di questa vicenda. Come ho già detto la battaglia è appena cominciata”. Il legale ha annunciato che stasera sarà ospite di Massimo Giletti a “Non è l’Arena”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Barbara D’Urso si occupa del caso di Fabrizio Corona (Foto da video)

Gabriella Corona: “Mio figlio perseguitato da una magistratura bigotta”

Sempre sul profilo Instagram di Fabrizio Corona, si è fatta sentire la madre Gabriella che si era lasciata andare a scene di autentica disperazione al momento dell’arresto del figlio (LEGGI QUI).


“Per la prima volta dopo tanti anni ti ho visto cambiato – ha commentato mamma Gabriella – Certo, ancora i gravi problemi legati alla tua patologia sono da debellare del tutto. Ma per i cittadini che in questa Italia cercano una giustizia giusta, io dico che mio figlio è un perseguitato da un tipo di magistratura bigotta e priva di qualsiasi segno di sensibilità umana… A nome di tutte le madri che hanno i figli perseguitati, io chiedo che questo abuso di potere finisca …perchè il mio cuore è a pezzi ma il mio onore di cittadina che credeva nella giustizia è stato trafitto da una lama piena di veleno e cattiveria. Che Dio ci aiuti affinché la giustizia possa vincere sull’arroganza di chi non è in grado di capire”.

Fabrizio Corona con la madre Gabriella (Foto Instagram)

“Irresponsabile chiudere in cella il problema e gettare la chiave”

“Fabrizio Corona personaggio pubblico non gradito a tanti – si legge ancora sul profilo Instagram dell’ex fotografo dei vip – Questa persona ha fatto già 6 anni di galera ed è sulla soglia dei 50 anni. Oltre a questo è un imprenditore che offre lavoro a centinaia di persone che operano nel mondo della comunicazione, in questi giorni tutto questo indotto è sospeso in un periodo già difficile per tutte le famiglie italiane. Oltre a tutto questo esiste un quadro personale e familiare molto difficile che minerebbe alla stabilità di qualunque individuo. Esiste la legge e va osservata: vero. Chi ha il potere però di decidere della vita altrui dovrebbe tenere in considerazione TUTTI questi elementi, non è così? Quale percorso e quale progetto ‘riabilitativo’ è previsto per le persone come Fabrizio Corona? Chiudere in cella il problema e buttare la chiave è un atto di grande irresponsabilità… Fabrizio ci ha comunicato che non ha alcuna intenzione di ‘pagare’ anche questa volta per una punizione cosi impropria… Anche oggi Fabrizio osserverà ad oltranza lo sciopero della fame e della sete: per se stesso, per la sua famiglia, per i suoi collaboratori e per tutte le vittime delle iniquità”.

Fabrizio Corona bloccato a terra dai poliziotti (Foto da video)

Nina Moric sceglie il silenzio

Nel frattempo, Nina Moric – ex moglie di Corona – ha comunicato di non avere alcuna intenzione di commentare la notizia della nuova carcerazione del padre di suo figlio Carlos Maria. “Nel rispetto umano della persona di Fabrizio Corona e di fronte al dramma, Nina Moric non ha intenzione e non può rilasciare alcuna dichiarazione e sceglie il silenzio”, recita una nota inviata dall’avvocato della modella croata all’Adnkronos.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

LEGGI ANCHE: Corona fa lo sciopero della fame e della sete, l’avvocato lancia una petizione

Fabrizio e Gabriella Corona (Foto Instagram)
Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823