Sanremo 2021, trionfano i Maneskin - Perizona Magazine

Sanremo 2021, trionfano i Maneskin

Daniela Vitello

Sanremo 2021, trionfano i Maneskin

| 07/03/2021
Sanremo 2021, trionfano i Maneskin

I Maneskin vincono a sorpresa la 71esima edizione del Festival di Sanremo con il brano “Zitti e buoni”. Secondi classificati, Francesca Michielin e Fedez. Al terzo posto, Ermal Meta, che era favorito alla vittoria finale.

I Maneskin rappresenteranno l’Italia all’Eurovision Song Contest 2021, che si terrà il prossimo maggio a Rotterdam, nei Paesi Bassi.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

La vittoria è stata determinata dai tre sistemi di votazione intervenuti nel rush finale della kermesse: Giuria Demoscopica (33%), Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web (33 %), Televoto (34 %).

ASCOLTA LA CANZONE VINCITRICE

Fedez e i Maneskin (Foto da video)

La classifica finale

  1. Maneskin
  2. Francesca Michielin e Fedez
  3.  Ermal Meta
  4. Colapesce Dimartino
  5. Irama
  6. Willie Peyote
  7. Annalisa
  8. Madame
  9. Orietta Berti
  10. Arisa
  11. La Rappresentante di Lista
  12. Extraliscio feat Davide Toffolo
  13. Lo Stato Sociale
  14. Noemi
  15. Malika Ayane
  16. Fulminacci
  17. Max Gazzè
  18. Fasma
  19. Gaia
  20. Coma_Cose
  21. Ghemon
  22. Francesco Renga
  23. Gio Evan
  24. Bugo
  25. Aiello
  26. Random
Fiorello, Ermal Meta e Francesca Michielin (Foto da video)

I premi

  • Premio della Critica Mia Martini: “Mai dire mai (La locura)” – Willie Peyote
  • Premio sala stampa Radio/Tv/Web ”Lucio Dalla”: “Musica leggerissima” – Colapesce Dimartino
  • Premio Sergio Bardotti per il Miglior Testo: “Voce” – Madame
  • Premio Giancarlo Bigazzi per la Migliore Composizione Musicale: “Un milione di cose da dirti” – Ermal Meta
Amadeus e Fiorello (Foto da video)

Niente Festival per Amadeus e Fiorello nel 2022

Durante la penultima conferenza stampa sanremese, Amadeus ha escluso del tutto l’Ama ter. “Sapete che la sincerità è uno dei pochi pregi che ho – ha detto – Fare Sanremo è un motivo di gioia e di orgoglio e sono grato alla Rai di avermelo affidato per due anni di seguito – ha aggiunto – Sono stati due Sanremo storici, l’anno scorso per i 70 anni, quest’anno per la pandemia. Per me Sanremo è un progetto, non è un programma televisivo. Non ci sarà l’Ama ter e questo l’avevamo già deciso io e Fiorello. Abbiamo giocato e scherzato su questo ma non ci sarà. Se un giorno la Rai vorrà riaffidarcelo, magari prima di compiere 70 anni, sarà una grandissima gioia. Ma il terzo di seguito, dopo due Sanremo così importanti, non ci sarà. Però tengo a ringraziare la Rai perchè mi ha regalato due anni che non dimenticherò mai. Non vedo l’ora di tornare ai miei giochi, ai miei quiz, alla mia normalità”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

LEGGI ANCHE: Sanremo, Gaudiano vince nella sezione Nuove Proposte

Amadeus (Foto da video)
Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823