"C'è posta per te", tradita due volte ad un passo dal sì "gela" il fidanzato

Tradita due volte ad un passo dal sì, Maria Paola “gela” il fidanzato fedifrago in tv

Daniela Vitello

Tradita due volte ad un passo dal sì, Maria Paola “gela” il fidanzato fedifrago in tv

| 20/02/2022
Tradita due volte ad un passo dal sì, Maria Paola “gela” il fidanzato fedifrago in tv

5' DI LETTURA

“C’è posta per te” si conferma il programma più visto del sabato sera con 5.005.000 spettatori per uno share del 27.4%. Tra le storie che hanno infiammato maggiormente i social quella di Leandro e Maria Paola, una coppia scoppiata per ben due volte ad un passo dal matrimonio. Il loro legame andava avanti da 11 anni.

Maria De Filippi (Foto da video)

“Io avevo 17 anni, lei 15, quando ci siamo messi insieme”

“Maria Paola è la ragazza che amo e che voglio amare per tutta la vita – racconta Leandro per bocca di Maria De Filippi – Avevamo già stabilito la data del matrimonio, per ben due volte, e avevo già dato la caparra per l’affitto di una casa. Però per ben due volte, pochi mesi prima, l’ho lasciata e sono anche andato con un’altra ragazza. La prima volta Maria Paola ha perdonato sia il fatto che l’ho lasciata sia il tradimento. La seconda volta lei non mi ha perdonato. Mi ha detto che la sofferenza è troppa ed è da allora che continuo a fare dei tentativi ma ogni tentativo è risultato vano. Perché ho fatto tutto questo non lo so. Forse perché ci siamo messi insieme quando eravamo due ragazzini. Io avevo 17 anni e lei ne aveva 15”.

Gianfranco Apicerni (Foto da video)

Dalla proposta di matrimonio alla crisi durante il primo lockdown

“Nel 2019 mi sono deciso e ho chiesto la sua mano – prosegue – Le ho fatto una sorpresa, ho affittato un cinema, ho invitato la mia e la sua famiglia, gli amici. Quando ripenso a quel giorno penso che sia uno dei più indimenticabili della mia vita. A marzo del 2020 è iniziato il primo lockdown. Non potevamo vederci e ci sentivamo solo per telefono. In quella circostanza, una ragazza si è avvicinata, ha iniziato a riempirmi di attenzioni e io ci sono cascato. Ho deciso di lasciare Maria Paola che poco dopo ha scoperto il tradimento. Ho lasciato questa ragazza e sono tornato con Maria Paola. Piano piano abbiamo ricominciato a parlare di matrimonio. Io ero molto preso dal lavoro e lei si sentiva trascurata. Ho deciso di lasciarla nuovamente e lei ci è rimasta malissimo. Dopo un po’ di tempo ho iniziato a frequentare una ragazza, ma non di nascosto, tanto che Maria Paola e le famiglie lo sono venute a sapere. Sono tornato indietro e le ho chiesto perdono ma lei è ferma nella sua posizione”.

Leandro: “Senza di te non sono nessuno”

Maria Paola accetta l’invito e fa il suo ingresso in studio. Leandro prende la parola in lacrime: “Hai sofferto tanto, non te lo meriti. Quest’anno non è stato molto facile, ti ho lasciato due volte. Se sono qui è perché ho capito che voglio te accanto. Mi hai fatto crescere tantissimo in questi anni. Mi hai fatto capire cosa significa il valore di una famiglia. Non sono nessuno senza di te. Ti prometto che tornerò l’uomo che hai conosciuto 11 anni fa”.

Maria Paola: “Ho sofferto di attacchi di panico”

“Io sono stata male, ho avuto degli attacchi di panico – replica Maria Paola – Faccio un lavoro a contatto col pubblico e non riuscivo più a essere serena. Avevo queste crisi e svenivo. Ho lasciato il lavoro. Sono rimasta a casa tanto tempo, non mangiavo. Ho fatto preoccupare tanto i miei genitori. Ho iniziato a prendere psicofarmaci perché non riuscivo a mangiare e a dormire e lui era totalmente indifferente.  Poi quando ho scoperto che aveva un’altra, l’ha mollata ma perché è stato costretto. Io la vedo così. Io quasi subito l’ho perdonato e non ho ascoltato il giudizio delle persone. Cercavo delle certezze da lui che non arrivavano mai. E poi l’ha rifatto. Gli ho chiesto più volte perché ma non mi ha saputo rispondere”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

“Mi sono chiesta tante volte in cosa avessi sbagliato”

“Da quando ha smesso di cercarmi mi sento più libera – confessa la giovane – Ad un certo punto mi sono sentita in gabbia ma non perché lui sia una cattiva persona o sia stato violento. Mai. Però in qualche modo mi sentivo mancare l’aria. Avevo trovato un po’ di serenità, di pace con me stessa. Non mi guardavo più neanche allo specchio. Non mi capacito ancora oggi del perché lui sia andato a cercare in altre persone quello che io non gli ho mai fatto mancare. Mi sono chiesta tante volte in cosa avessi sbagliato. Con una di queste ragazze ha costruito una relazione, ci è salito a casa, ha conosciuto la famiglia, ha dormito a casa sua. Non ha rispetto per la mia famiglia che l’ha tenuto in casa per 11 anni. Lui non le lascia quando lo becco ma quando vede che sto un po’ meglio. Mia madre è delusa e arrabbiata ma mi dice di seguire il cuore. Papà dice la stessa cosa, è forse meno duro di mamma”.

GUARDA IL VIDEO INTEGRALE

“Non provo più le stesse cose che provavo prima”

“Non mi sento più vincolata a lui – sentenzia – A me non va neanche di dipingerlo come un mostro perché non lo è. Per dieci anni sono stata benissimo insieme a lui. L’ultimo anno non è andato, però lui non mi ha mai fatto mancare nulla. Se dovessi dire che di fronte a me ho una persona che mi è totalmente indifferente non è così. Però ad oggi non provo più le stesse cose che provavo prima. Vorrei un attimo respirare perché mi sono sentita oppressa. Poi penso che una persona innamorata può anche sbagliare. E’ umano sbagliare come è umano perdonare. E io ho perdonato. Ma di nuovo no. Così io non avrò mai una persona responsabile e adulta al mio fianco. Non mi potrò mai fidare di lui. Rassegnati!”.

Maria Paola chiude la busta

Maria Paola decide di chiudere la busta. “Io non ci credo che sta bene”, commenta Leandro. “Lei è molto buona ma sinceramente non mi è sembrata bugiarda”, chiosa la conduttrice spegnendo ogni speranza di Leandro.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 20/02/2022 10:26
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965