Totti-Ilary, è guerra: "Lei voleva 37mila euro al mese, lui ne ha offerti 7mila"

Totti-Ilary, è guerra: “Lei voleva 37mila euro al mese, lui ne ha offerti 7mila”

Daniela Vitello

Totti-Ilary, è guerra: “Lei voleva 37mila euro al mese, lui ne ha offerti 7mila”

| 30/09/2022
Totti-Ilary, è guerra: “Lei voleva 37mila euro al mese, lui ne ha offerti 7mila”

2' DI LETTURA

Niente da fare! Tra Francesco Totti e Ilary Blasi tramonta definitivamente l’ipotesi di una separazione consensuale. La querelle approda in tribunale. “I rispettivi legali (Antonio Conte e Annamaria Bernardini de Pace per lui, Alessandro Simeone per lei) sono già pronti – si legge sul “Corriere della Sera” – Resta soltanto da vedere chi per primo depositerà il ricorso, questione di pochi giorni (…) Le lunghe trattative sono state inutili. La conduttrice dell’Isola dei Famosi ha respinto ogni proposta di accordo, pur vantaggiosa”.

Annamaria Bernardini de Pace (Foto Instagram)

Pretese e offerte inconciliabili

Stando a quanto racconta Giovanna Cavalli sul “Corsera”, Ilary Blasi “per firmare una consensuale, avrebbe chiesto 20 mila euro al mese per sé e 17.500 per i tre figli Cristian, Chanel e Isabel (più o meno 5 mila e 800 ciascuno), per la bellezza di 37 mila e 500 in tutto, prendere o lasciare. L’iconico numero 10 giallorosso invece le avrebbe proposto zero (sì, zero) euro per lei (visto che guadagna molto bene) e 7 mila mensili per i ragazzi. Cifre troppo clamorosamente distanti per poter trovare un ipotetico compromesso a metà strada”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Ilary Blasi e Francesco Totti (Foto Instagram)

“Ilary vuole rientrare in possesso delle sue borse”

Ma non è finita qui. Perché “l’avvocato dell’ex Letterina, Alessandro Simeone, ha presentato per conto della sua cliente un’azione di reintegrazione a difesa del possesso (ex art. 1168 del codice civile) al fine di riavere indietro le borse firmate sottrattele dal marito. Una collezione di Dior, Chanel e Gucci che Totti avrebbe preso come ‘pegno’ per i suoi molto più preziosi Rolex, scomparsi dalla cassetta di sicurezza, di cui ha perso le tracce con poca speranza di ritrovarle. Ed è possibile che, a questo punto, anche gli avvocati del campione – Antonio Conte e Annamaria Bernardini de Pace – presentino analoga richiesta per recuperare gli orologi scomparsi”.

Noemi Bocchi (Foto ‘Chi’)

Noemi Bocchi presente alla festa di compleanno di Totti (c’erano anche i figli di lui)

Nonostante voglia far credere di aver traslocato in hotel, Ilary Blasi continuerebbe a dividere la mega villa dell’Eur con Francesco Totti. Ciascuno sarebbe barricato nella sua ala. “Di certo non intende restituire le chiavi di casa, anzi, mira semmai a sfrattare Francesco”, fa sapere il “Corsera”. Dal canto suo, l’ex capitano della Roma non intende più nascondersi ed è ad un passo dall’uscire completamente allo scoperto con la sua nuova compagna Noemi Bocchi. Lunedì scorso, la flower designer era presente alla festa a sorpresa organizzata per i 46 anni dell’ex calciatore presso il ristorante L’Isola del Pescatore di Santa Severa (lo stesso in cui lui fece la proposta di matrimonio a Ilary, ndr.). Oltre a Noemi Bocchi, c’erano i vecchi amici e i due figli maggiori del festeggiato, Cristian e Chanel.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 30/09/2022 12:50
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965