Rosario Fiorello sbeffeggia Ilary Blasi: la parodia di "Unica" - Video

Rosario Fiorello sbeffeggia Ilary Blasi: la parodia di “Unica” – Video

Daniela Vitello

Rosario Fiorello sbeffeggia Ilary Blasi: la parodia di “Unica” – Video

| 30/11/2023
Rosario Fiorello sbeffeggia Ilary Blasi: la parodia di “Unica” – Video

2' DI LETTURA

“Ieri ho litigato con mia moglie e ho fatto una cosa che fanno tutti quando litigano: ho fatto un documentario su Raiflix”. Dagli schermi di “Viva rai2!” arriva la parodia di Rosario Fiorello di “Unica”, il docufilm di Netflix in cui Ilary Blasi racconta la sua vita e soprattutto la sua verità sulla fine del matrimonio con Francesco Totti. Rosario Fiorello dà la sua versione della fantomatica lite con la consorte e non mancano il pathos e le lacrime, rigorosamente finte.

“Mia moglie mi ha chiesto di comprare un etto di bresaola e io ho capito prosciutto cotto”

“E’ una cosa talmente personale che non è che…Potete spegnere la telecamera per favore? – dice “piangendo” e coprendosi il volto con una mano – Voglio raccontarvi la mia storia. Io sono abituato alle notizie false, solo per fare uno scoop, per acchiappare un like. Pare che mia moglie mi avesse chiesto di comprare un etto di bresaola e io ho capito prosciutto cotto. E poi sono tornato con due etti di crudo. Neanche un etto…capisci? Due!”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Il trauma: “Da quel giorno non mangio più salumi. E’ terribile”

“Come può essere successa questa incomprensione dopo 20 anni di matrimonio? Questo è il momento che io lo dica pubblicamente. Mia moglie non è stata per niente chiara”, svela facendo sentire un messaggio vocale in cui la moglie scandisce più volte la parola “bresaola”. “Se questo vi sembra un messaggio chiaro!”, sentenzia Rosario Fiorello. Lo showman siciliano confessa che quell’episodio gli ha lasciato delle cicatrici: “Da quel giorno non mangio più salumi. E’ terribile”.

La testimonianza del salumiere: “La metà se la mangia ancora prima di pagare”

Quindi arriva la testimonianza del salumiere: “Fiorello viene almeno tre volte al giorno e considera che la metà se la mangia ancora prima di pagare: prosciutto cotto, prosciutto crudo, bresaola, mortazza…”. La parodia si conclude con Rosario Fiorello che riceve un altro messaggio dalla moglie: “Rosario, se passi a prendere le penne, mi raccomando, RIGATE, RIGATE”. “Ha detto lisce, avete sentito tutti? Lisce…è chiaro!”, chiosa il conduttore di “Viva Rai2!”.

Pubblicato il 30/11/2023 12:22

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Copyright © 2024

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965