Mara Venier punzecchia Renato Zero: "Te l'ho data!". Il cantante la "gela"

Mara Venier punzecchia Renato Zero: “Te l’ho data!”. Il cantante la “gela”

Daniela Vitello

Mara Venier punzecchia Renato Zero: “Te l’ho data!”. Il cantante la “gela”

| 30/05/2022
Mara Venier punzecchia Renato Zero: “Te l’ho data!”. Il cantante la “gela”

2' DI LETTURA

Renato Zero torna in tv dopo un’assenza di due anni. E lo fa nel salotto dell’amica Mara Venier. La conduttrice veneta lo accoglie negli studi di “Domenica In” con la consueta ironia: “Allora….te l’ho data eh!”. “La dritta…per arrivare puntuale”, replica il cantante non cadendo nel “tranello” del doppio senso. “Hai visto che te l’ho data? Te l’avevo promessa”, ribadisce la padrona di casa ma anche stavolta il re dei “sorcini” fa finta di niente.

Renato Zero (Foto da video)

I commenti social: “Doppi sensi su rete pubblica, rispetto per i minori”

Ma non finisce qui. Perché ad un certo punto, durante l’intervista, la “zia Mara” fa l’ennesima battuta ambigua: “Ti ricordi che abbiamo dormito insieme?”. “Un’altra domanda ce l’hai?”, chiede Renato Zero sbalordito. “Ma che te sei fumata?”, non può fare a meno di aggiungere dinanzi all’ennesimo punzecchiamento. Nel frattempo, alcuni telespettatori si riversano sui social per esprimere tutto il loro disappunto: “Doppi sensi su rete pubblica, rispetto per i minori”, “Grande Renato Zero che non è caduto nel tranello di Zia Mara che è stata 3 ore a ripetere ‘te l’ho data’!”, “Volgarità, ride solo lei delle sue battute”.

Mara Venier e Renato Zero (Foto da video)

Zero bacchetta la Venier: “Ogni tanto potresti chiamarmi”

Poco dopo, il secondo round. Al “mi manchi, vediamoci di più” della conduttrice, il cantante risponde piccato: “Pure tu mi manchi. Però siccome tu sei la femmina, ogni tanto potresti prendere ‘sto telefonino e chiamarmi! Hai fatto a tutti l’amatriciana, io non l’ho mai assaggiata. Che vogliamo fare?”. “Va bene, l’amatriciana solo per te”, ribatte la Venier senza fare una piega.

Mara Venier (Foto da video)

“Il Festival di Sanremo? Non lo sopporto”

Renato Zero non risparmia critiche al “Festival di Sanremo”. “Mi è bastato, non era per me – sentenzia – È la lotteria che tutte le feste si porta via, non la sopporto. L’artista è artista in quanto somma delle sue esibizioni, evoluzioni, per il suo trascorso e per la produzione artistica, non è fatto di classifiche. Primo, secondo, terzo”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Mara Venier e Renato Zero (Foto da video)

Il ricordo di Raffaella Carrà

Infine, l’artista ricorda Raffaella Carrà: “Ho poco tempo per le vacanze, quando riesco faccio un salto all’Argentario. Abito vicino a Raffaella, proprio attaccato a lei. L’idea che forse riuscirò prima di settembre a passare lì magari anche solo dieci giorni, l’idea che non sento quella risata dalla mia finestra…sarà molto dura”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 30/05/2022 15:43
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965