Jeremias Rodriguez vuota il sacco: "La droga è stata il punto più basso della mia vita"

Jeremias Rodriguez vuota il sacco: “La droga è stata il punto più basso della mia vita”

Daniela Vitello

Jeremias Rodriguez vuota il sacco: “La droga è stata il punto più basso della mia vita”

| 15/05/2022
Jeremias Rodriguez vuota il sacco: “La droga è stata il punto più basso della mia vita”

2' DI LETTURA

Jeremias e Gustavo Rodriguez raccontano la loro esperienza a “L’Isola dei Famosi” nel salotto di “Verissimo”. Il fratello di Belen e Cecilia fa sapere di essere “al terzo e ultimo reality” avendo capito di non essere tagliato per il mondo dello spettacolo. “E’ stato un periodo, non avevo niente di meglio da fare – confessa – A casa di un muratore, chi non avrebbe provato a farlo?”. Il giovane parla per la prima volta del periodo buio che ha attraversato e che è riuscito a lasciarsi alle spalle grazie all’incontro con la fidanzata Deborah Togni.

Jeremias e Gustavo Rodriguez con Silvia Toffanin

“Non vado fiero della vita che ho fatto”

“Non voglio continuare a parlare di cose passate, anche perché alcune le ho già risolte – spiega – Prima le raccontavo come fossi una vittima. Oggi non sono più una vittima, ci sono delle cose che sono cambiate. Non vado fiero della vita che ho fatto. Negli ultimi tre anni, dopo la prima Isola, sono sparito. Non vedevo neanche tanto la mia famiglia. Dovevo sistemare delle cose e sono contento di avere avuto il coraggio. Ho sentito il bisogno di togliermi dai contesti in cui vivevo perché non mi facevano bene. Adesso ho sistemato tutto e sono tornato senza paura di peccare. Più chiaro di così non lo posso dire”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

“Non volevo uscire di casa, non volevo far niente”

“Ho dovuto allontanare le persone che non mi facevano bene – prosegue – Nel momento in cui sono sparito, ho conosciuto Deborah che è stata la mia salvezza. Non ho dovuto modificarmi per piacerle e in quel momento mi facevo schifo. Mi ero stancato di stare male. Ero depresso, non volevo uscire di casa, non volevo far niente. Questo per 10 anni”.

Jeremias e Gustavo Rodriguez (Foto da video)

“La droga è stato uno dei miei punti più bassi”

“Se ho fatto uso di sostanze? Parli di droga? Qualcuno non l’aveva capito? Sì, è stato uno dei miei punti più bassi – conclude – Non avevo la lucidità per andare avanti. Quando ho toccato il fondo, ho detto basta. Poi è arrivato il Covid e ho avuto la fortuna di conoscere Deborah. Stiamo insieme da quasi due anni e va molto molto bene”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 15/05/2022 09:28
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965