Iva Zanicchi, confronto in tv con Selvaggia Lucarelli: "Mi scuso, sei una brava persona"

Iva Zanicchi, confronto in tv con Selvaggia Lucarelli: “Mi scuso, sei una brava persona”

Daniela Vitello

Iva Zanicchi, confronto in tv con Selvaggia Lucarelli: “Mi scuso, sei una brava persona”

| 10/10/2022
Iva Zanicchi, confronto in tv con Selvaggia Lucarelli: “Mi scuso, sei una brava persona”

5' DI LETTURA

La diciassettesima edizione di “Ballando con le stelle” è iniziata con i fuochi d’artificio. A tenere banco è il termine offensivo pronunciato da Iva Zanicchi all’indirizzo di Selvaggia Lucarelli durante la prima puntata andata in onda sabato scorso. La cantante si è subito scusata con la giornalista per averle dato della tr**a. Quello che non si sa è se la giurata del talent di RaiUno abbia accettato le scuse dell’Aquila di Ligonchio. La verità è emersa durante il programma “Da noi…a ruota libera”. Francesca Fialdini ha ospitato Iva Zanicchi ma dopo pochi minuti dopo, telefonicamente, è intervenuta anche Selvaggia Lucarelli.

Francesca Fialdini (Foto da video)

Iva Zanicchi: “Il suo 0 mi ha sorpreso, pensavo di non meritarmelo”

“Cosa mi aspettavo da Selvaggia? Lei è competente, fa il suo mestiere, è anche pungente, viva Dio che sia così – ha esordito Iva Zanicchi – Però il suo 0 mi ha sorpreso perché pensavo di non meritarmelo. Quello che ho detto è molto pesante, ne sono consapevole. Ho chiesto scusa a Selvaggia ieri sera. Ero rimasta talmente male da quello zero che mi sono avvicinata al mio partner e ho sussurrato all’orecchio questa parolaccia, questa parola stupida, non ricordando che Samuel avesse l’archetto con il microfono. È imperdonabile, lo stesso. Si può scherzare ma certi termini non vanno bene”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Selvaggia Lucarelli, Iva Zanicchi e Samuel Peron (Foto da video)

Selvaggia Lucarelli: “Ha usato un epiteto sessista”

“È vero che ieri dopo la trasmissione mi ha chiesto scusa, era un po’ frastornata, probabilmente non l’ha fatto neanche nel migliore dei modi – ha replicato Selvaggia Lucarelli – Iva non ha detto una parola stupida, ha usato un epiteto piuttosto grave e sessista. Le scuse le accetto, non dico che lei debba pagare l’offesa col sangue. Che lei dica, però, che non l’ha detto con cattiveria, mi preoccupa un po’. Non è una buona giustificazione perché mi fa pensare che questa espressione la usi in automatico nella vita, il che sarebbe ancora più grave. Io sono anche una sua fan, Iva Zanicchi mi diverte e mi diverte molto il suo essere irriverente. C’è una grossa differenza, però, tra essere una signora irriverente, caciarona, simpatica, ed essere una donna che usa un epiteto sessista per delegittimare e mortificare un’altra donna”.

Iva Zanicchi (Foto da video)

La cantante: “Una volta hai scritto che ero una ‘vaiassa’”

“Capisco che è una parolaccia – ha ammesso la cantante – Al mio paese è un intercalare che non vuole essere offensivo. Mi sono resa conto di aver sbagliato, non ho giustificazioni. Però da Selvaggia lo 0 non me l’aspettavo. Selvaggia, io ti chiedo scusa però tu hai scritto una cosa orribile su di me e io non ho avuto nessunissima reazione. Certo, non era la parola che ti ho detto io ieri sera. Noi non ci conoscevamo e tu hai scritto che ero una ‘vaiassa’ che frequentava i salotti buoni e io non ho ribadito”.

Milly Carlucci (Foto da video)

La giurata: “Puoi anche contestare il voto ma non in quel modo”

“‘Vaiassa’ vuol dire popolana – ha precisato la giornalista – Non fare la furba, Iva. Così non mi piace. Nelle clip di presentazione di Ballando con le Stelle e in alcune interviste che ha rilasciato, lei fa sempre questo giochino di non ricordarsi nemmeno come mi chiamo. Questo fa parte dello stesso meccanismo: per delegittimare e mettere all’angolo chi ritieni inferiore, fai finta persino di non ricordarti il nome perché non le vuoi riconoscere neanche un’identità e un ruolo. Questo è un meccanismo rodatissimo per svilire una donna. Iva, io mi chiamo Selvaggia Lucarelli e la prossima volta, quando non ti piace lo 0, rimani sulla sostanza. Questo è un gioco e tale deve rimanere. Puoi anche contestare con forza lo 0 ma non in quel modo lì”. “Bisogna accettare le regole, ti do perfettamente ragione – ha aggiunto la Zanicchi – Il prossimo 0 che mi darai ti sorriderò e ti abbraccerò. Il mio è stato uno scivolone. Sgradevolissimo”.

Samuel Peron e Iva Zanicchi (Foto da video)

“Ritengo Samuel Peron colpevole quanto Iva Zanicchi”

A quel punto, Selvaggia Lucarelli ha speso due parole su Samuel Peron: “Lui non è meno colpevole di Iva. Qui abbiamo chi ci mette la faccia e chi si nasconde. Il signor Samuel con cui non ho nessuna confidenza si è fatto grasse risate quando Iva ha detto due volte quella parola e io lo ritengo colpevole quanto Iva Zanicchi. Un po’ come qualcuno mette un like ad un post sessista che non ha scritto personalmente. Mi aspetto le scuse, anche private, da Samuel Peron. E che impari a chiamarmi anche lui con nome e cognome. Non è un caso che entrambi abbiano fatto la stessa cosa”.

Selvaggia Lucarelli (Foto da video)

Iva Zanicchi: “Sei una brava persona, basta guardarti negli occhi”

“Stanotte non ho dormito – ha raccontato la cantante – questa cosa mi ha colpito tantissimo, sono consapevole di aver detto una parola cretina. Mia figlia e mia nipote mi dicono che esagero come sempre. Non ti conosco ma basta guardare negli occhi una persona per capire chi abbiamo di fronte. E tu sei una brava persona ma non perché ti sto sviolinando. Lo penso anche se non ci siamo mai frequentate. Ti dirò…mi sei anche simpatica e poi mi è più simpatico di te il tuo fidanzato. Devo difendere un po’ Peron, lui ha sorriso perché era imbarazzatissimo, anche durante le prove mi sgrida e mi dice di non dire le parolacce. Io ho un difetto grave, dimentico i nomi, mia figlia la chiamo con il nome di mia nipote. Selvaggia, quando avrai la mia età vedrai”.

Selvaggia Lucarelli accetta le scuse

“Eh sì vabbè…non facciamo le para*ule, Iva. Lo facevi con mestiere, un po’ come faceva Emilio Fede ai bei tempi. Però possiamo chiuderla qui e tornare a considerare Ballando con le Stelle come un gioco. Accetto le scuse”, ha chiosato la giurata di “Ballando con le stelle”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 10/10/2022 07:58
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965