Il gigolò più famoso d'Italia: "Ho guadagnato 10 mila"

Il gigolò più famoso d’Italia: “Ho guadagnato 10mila euro solo per guardare un film con una donna”

Paola Chirico

Il gigolò più famoso d’Italia: “Ho guadagnato 10mila euro solo per guardare un film con una donna”

| 11/10/2022
Il gigolò più famoso d’Italia: “Ho guadagnato 10mila euro solo per guardare un film con una donna”

2' DI LETTURA

La puntata di lunedì 10 ottobre de “I Fatti Vostri” ha visto come ospite Roberto “Roy” Dolce, il più famoso gigolò d’Italia. Originario di Matelica (provincia di Macerata), ripercorre la sua carriera e racconta di come ha iniziato a farsi pagare per la sua compagnia. “Ho iniziato grazie ad una donna che mi affittò 20 anni fa durante un mio strip-tease per fare ingelosire il marito. Lui ha avuto una reazione molto brusca, però io da quel momento ho incassato i primi soldi ed è partita quest’avventura”, afferma.

Roy Dolce e Salvo Sottile (Foto da video)

“Preferisco i funerali perchè c’è silenzio”

Il lavoro di Roy richiede impegno: “Di solito le donne che chiamano stanno vivendo una problematica sia matrimoniale o anche da single, se si sentono trascurate e mi chiamano per colmare un loro vuoto (sentimentale o fisico). Sono stato a matrimoni, battesimi, ma preferisco i funerali perché c’è silenzio, è come un film muto. Accompagni la dama perché non vuole andarci da sola anche per dimostrare a qualcun altro che è accompagnata. I funerali sono meglio perché è un ambiente triste e silenzioso e io lo preferisco”. In buona sostanza “un lavoro socialmente utile”.

Roy Dolce e Salvo Sottile (Foto da video)

Da gigolò a mental coach

Per quanto riguarda le tariffe Roy è molto elastico, dipende da chi c’è dall’altra parte: “Cerco di capire in 7 secondi chi ho davanti: il suo tenore di vita, quanto tempo mi occupa (se giorni o solo ore), e poi faccio un prezzo in base all’età, alla simpatia etc… Una volta ho chiesto 10 mila euro ad una donna e me li ha dati per aver guardato un film mano nella mano sul divano”. Il lavoro di gigolò è anche coaching: “Mi chiamano anche per capire dove sbagliano con gli uomini, per interpretare SMS, insomma vogliono capire da un uomo l’universo maschile. Lo fanno perché spesso si confondono confrontandosi con altre donne”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Roy Dolce (Foto da video)

La reazione della famiglia e il finto matrimonio

La famiglia di Roy però non ha reagito bene immediatamente: “Inizialmente mamma non lo accettava. Oggi vedendo che comunque faccio del bene e che sono realizzato economicamente è felice”. Roy però si è anche sposato (per finta): “Mi ha chiamato questa donna che voleva fare felici i genitori anziani e prendersi i soldi quindi ha organizzato un matrimonio finto. Ha affittato 30 comparse di Cinecittà (i miei finti parenti), abbiamo pranzato, tagliato la torta, ci siamo baciati e basta. Ho finto di essere un tenente della finanza e quindi sparivo durante l’anno e tornavo per le festività”. Per i gigolò però il pericolo è dietro l’angolo. “È capitato mi riconoscessero ad un matrimonio. Infatti di matrimoni ne faccio un po’ meno perché ormai ho una certa riconoscibilità”, conclude.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 11/10/2022 12:39
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965