I carabinieri lo fermano per un controllo, nel bagagliaio c'era la fidanzata - Perizona Magazine

I carabinieri lo fermano per un controllo, nel bagagliaio c’era la fidanzata

Daniela Vitello

I carabinieri lo fermano per un controllo, nel bagagliaio c’era la fidanzata

| 04/05/2020
I carabinieri lo fermano per un controllo, nel bagagliaio c’era la fidanzata

1' DI LETTURA

Un incontro d’amore clandestino si è trasformato in una figuraccia per poi culminare con una sanzione. E’ quanto accaduto sabato scorso, a 48 ore dall’inizio della Fase 2, in provincia di Trento. I carabinieri della sezione di Storo, impegnati nei controlli anti coronavirus, hanno fermato una macchina in transito.

Il conducente, un 20enne della zona, è apparso molto agitato e ha fornito una giustificazione confusa circa i motivi del suo spostamento. I militari dell’Arma hanno voluto vederci chiaro e hanno deciso di perquisire il bagagliaio che il giovane ha aperto con non poca titubanza.

Dentro c’era la fidanzata, visibilmente imbarazzata. In preda alla mortificazione, i due ragazzi si sono scusati e hanno spiegato di aver deciso di vedersi segretamente per passare del tempo insieme. Ai carabinieri non è rimasto altro che multarli e rispedirli nelle rispettive abitazioni.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 04/05/2020 18:46
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965