Giuseppe Fiorello criticato perchè "madrino" al Palermo Pride 2022: "Ecco cosa mi sono sentito dire"

Giuseppe Fiorello criticato perchè “madrino” al Palermo Pride 2022: “Ecco cosa mi sono sentito dire”

Daniela Vitello

Giuseppe Fiorello criticato perchè “madrino” al Palermo Pride 2022: “Ecco cosa mi sono sentito dire”

| 11/07/2022
Giuseppe Fiorello criticato perchè “madrino” al Palermo Pride 2022: “Ecco cosa mi sono sentito dire”

1' DI LETTURA

Giuseppe Fiorello criticato per aver accettato il ruolo di “madrino” al Palermo Pride 2022 che si è svolto sabato scorso. A rivelarlo è stato lo stesso attore in un’intervista a “La Stampa”. “Mi sono sentito dire: ‘Ma come qualche sera fa eri su Rai Uno a celebrare Padre Pio e poi vai al Pride di Palermo?’ – ha confessato – Altri mi hanno detto: ‘Ci hai deluso’. Sono molto fiero e orgoglioso di avere deluso qualcuno. Bisogna partecipare fisicamente ai movimenti per i diritti, bisogna esserci fisicamente, per questo sono qui”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Giuseppe Fiorello

“Ho accettato perché avevo la voglia di esserci”

“Ho ricevuto un invito gentile, accorato e così appassionato che non ho esitato un attimo a essere qui – ha aggiunto – Ho accettato perché avevo la voglia di esserci, non si può sempre parlare per sentito dire. Volevo partecipare a un movimento importante che sta lottando da tanto tempo per diritti fondamentali, spesso negati”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 11/07/2022 18:35
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965