Iva Zanicchi: "Io contagiata durante una riunione familiare, ora sono in ansia per mio fratello" - Perizona Magazine

Iva Zanicchi: “Io contagiata durante una riunione familiare, ora sono in ansia per mio fratello”

Daniela Vitello

Iva Zanicchi: “Io contagiata durante una riunione familiare, ora sono in ansia per mio fratello”

| 20/11/2020

Lo scorso 17 novembre, Iva Zanicchi ha lasciato l’ospedale di Vimercate dove era stata ricoverata per una polmonite bilaterale legata […]

Lo scorso 17 novembre, Iva Zanicchi ha lasciato l’ospedale di Vimercate dove era stata ricoverata per una polmonite bilaterale legata all’infezione da coronavirus. La cantante ha ringraziato medici e infermieri su Instagram per poi bissare in un’intervista al quotidiano “La Stampa”.

“Lavorano come dei matti, pesantemente bardati dentro un caldo da morire – ha detto – Non riescono quasi a camminare, non possono andare in bagno perché ci metterebbero un secolo a togliersi le protezioni, quindi non mangiano e non bevono. Dei martiri. Eppure la gente non se ne accorge, c’è come un rifiuto…Dopo l’estate c’è stato un rilassamento, forse è captato anche a me, e infatti me lo sono preso”.

“Contagiata alla cresima della nipote di mia sorella”

L’Aquila di Ligonchio ha svelato di essersi ammalata durante una riunione di famiglia.

“Il virus è entrato in casa e ci ha infettati tutti – ha confessato – Ha presente quei raduni familiari dai quali viene raccomandato di tenersi lontani? Bene, abbiamo fatto un raduno familiare, per la cresima del nipote di mia sorella. Ora sono preoccupata per mio fratello, ancora ricoverato, che è cardiopatico”. Nonostante sia negativa, per precauzione, la Zanicchi continua a mantenere le distanze a casa e preferisce dormire da sola.

“Festeggeremo il Natale in un altro modo”

“Non possiamo non festeggiare il Natale. Ci addobberemo le case, lo festeggeremo in un altro modo, torneremo alle origini di una bella festa religiosa. Poi ci sono anche le videotelefonate”, ha aggiunto in riferimento alle prossime festività, viste con preoccupazione.

“Adesso voglio donare il plasma”

“Ho dato la mia disponibilità a donare il plasma – ha fatto sapere via Instagram – Spero di essere idonea a farlo. Fatelo anche voi, se avete avuto il coronavirus, è una campagna importante che anche le Iene stanno portando avanti. Soprattutto Alessandro Politi che mi ha convinto ad andare all’ospedale, mi ha salvato la vita. Se potete, donate. Vi mando un abbraccio”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

LEGGI ANCHE: Covid, Iva Zanicchi è guarita: “Sono uscita dall’ospedale, vado a casa”

 

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965