Silvia Toffanin in tv nonostante il lutto: "Sono qui perchè mia madre non perdeva una puntata di Verissimo" - Perizona Magazine

Silvia Toffanin in tv nonostante il lutto: “Sono qui perchè mia madre non perdeva una puntata di Verissimo”

Daniela Vitello

Silvia Toffanin in tv nonostante il lutto: “Sono qui perchè mia madre non perdeva una puntata di Verissimo”

| 01/11/2020

Fresca di lutto per la scomparsa della madre Gemma Parison (LEGGI QUI), Silvia Toffanin non ha voluto saltare la registrazione […]

Fresca di lutto per la scomparsa della madre Gemma Parison (LEGGI QUI), Silvia Toffanin non ha voluto saltare la registrazione della puntata di “Verissimo” andata in onda ieri pomeriggio. Una puntata che l’ex Letterina di “Passaparola” ha portato a termine con fatica non riuscendo a trattenere le lacrime in più di un’occasione.

Michelle Hunziker: “Silvia, ti voglio un bene dell’anima”

Tra gli ospiti l’amica Michelle Hunziker che non ha potuto abbracciarla per via delle norme anti-Covid ma che le ha riservato parole d’affetto. “Silvia, io ti voglio un bene dell’anima e so che per te questa è una puntata difficilissima. Voglio dirti che ti sono veramente vicina”, le ha detto la conduttrice svizzera. “Ti voglio bene Michelle”, ha replicato la compagna di Piersilvio Berlusconi con la voce rotta dall’emozione.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Francesco Renga: “Ti abituerai a convivere con questo strazio”

Commoventi anche le parole di Francesco Renga, anche lui ospite in studio. Dieci giorni fa il cantante bresciano ha detto addio al padre. “Prima ti parlavo del ‘pudore del dolore’: ecco, io penso che questa cosa vada superata – ha detto Renga alla Toffanin- Questi sono giorni allucinanti in cui ti sembra che il tempo si sia fermato e non vedi altro che quello strazio che non ti lascia mai. E non ti lascerà mai, ma ti abituerai a conviverci. Tirarlo fuori è un modo per viverci meglio. Perché questo è quello che vogliono i nostri genitori, ovvero la nostra felicità”. “Oggi i tuoi consigli sono preziosi, sei molto utile”, ha risposto commossa.

Marco Masini: “La sera in cui è morta mia madre ho dovuto suonare”

Quindi è stata la volta della testimonianza di Marco Masini che ha perso il padre pochi mesi fa. “Sono potuto stargli vicino fino all’ultimo, se non ci fosse stato il lockdown, probabilmente sarei stato a suonare da qualche parte – ha confidato – I figli pensano sempre di essere sempre avanti rispetto ai genitori, non sono pronti a metabolizzare i loro consigli. In realtà, i genitori sono dei maghi che indovinano sempre tutto”. Quindi ricordando la madre scomparsa quando lui aveva 18 anni ha aggiunto: “Era malata da due anni. Io ero a fare il militare. In quel periodo già lavoravo in maniera semiprofessionale, quella sera ho dovuto suonare. C’era un amico con me che mi è stato vicino”. Anche in questo caso, la Toffanin non è riuscita a trattenere la commozione.

Silvia Toffanin in lacrime: “La mia mamma non perdeva una puntata di Verissimo”

Al momento dei saluti finali, la conduttrice è scoppiata in lacrime. “Siamo arrivati alla fine di questa puntata per me emotivamente molto forte, però ho voluto essere qui oggi perché la mia mamma non perdeva mai una puntata di Verissimo. Lei avrebbe voluto così. Sono sicura che ovunque lei sia oggi, lei mi stia guardando. Posso solo dire: mamma, ti amo”, ha chiosato.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

SILVIA TOFFANIN: “MAMMA, TI AMO” (VIDEO)

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823