Gabriel Garko annuncia: “Dopo stasera non mi vedrete più in tv”

Daniela Vitello

Gabriel Garko annuncia: “Dopo stasera non mi vedrete più in tv”

| 12/10/2020

“Finalmente posso essere me stesso”. Gabriel Garko torna in tv dopo il coming out al “Grande Fratello Vip” e l’intervista a cuore aperto a “Verissimo”. Ospite di “Live – Non è la D’Urso”, l’attore lascia a casa la tensione delle precedenti ospitate televisive e affronta l’intervista con un mood completamente nuovo.

“C’è qualcuno che ha alluso al fatto che io abbia fatto questo coming out perché avevo bisogno di farmi vedere. Quindi visto che è andato tutto bene, adesso dico ‘vabbè, sono etero’”, ironizza poco dopo il suo ingresso in studio. “Barbara è un’amica e ha sempre saputo tanto. Ci siamo parlati, ci siamo anche frequentati con Gabriele Rossi”, svela. Per poi aggiungere: “C’è stato qualcuno che ha detto che io ho fatto outing per Gabriele perché l’ho nominato dicendo che stavamo insieme realmente. Prima di nominare tutte le persone che ho nominato, le ho chiamate e ho chiesto il permesso. Mi hanno detto tutti sì, compreso Gabriele”.

“Adesso sono molto più sciolto in tv ma comunque non sono cambiato, sono sempre io – spiega – Mi auguro che il coming out non serva più a nulla. Il giorno che più nessuno dovrà fare coming out, vorrà dire che è realmente cambiato qualcosa. Se dovessimo iniziare a parlare di tutto quello che uno fa in camera da letto…lasciamo perdere, sono affari propri, non dovrebbe riguardare nessuno”.

Rispetto al sistema che lo ha portato a fingersi eterosessuale per non perdere il lavoro dice: “Io non trovavo giusto di non poter fare l’attore perché gay. Da oggi mi renderò conto se ho sfatato questa cosa…se riuscirò a fare gli stessi ruoli che facevo prima allora vorrà dire che ci sarò riuscito. A parte che adesso voglio cambiare anche io perché mi piacerebbe molto stare dietro…alla macchina da presa, no perché adesso devo stare attento a come parlo (ride). Scusate”.

“Al mio attuale fidanzato non interessa la notorietà”

Garko parla anche del neo fidanzato Gaetano, un 23enne di Napoli con cui è stato fotografato: “Io avrei evitato che uscisse subito tutto. A Milano ci avevano beccato i paparazzi. A Roma mi ero messo in una situazione protetta perché sono sempre stato riservato e continuerò ad esserlo. Invece lì non mi sono accorto che c’erano i paparazzi. Gaetano l’ha presa bene, fondamentalmente non gli interessa molto la notorietà. E’ abbastanza indifferente, tranquillo e spero non cambi”.

“Dopo stasera non mi vedrete più in tv”

Per Garko è il momento di confrontarsi con i cinque sferati. “È venuto qui perché sono un’amica, non per fare la terza puntata del coming out”, precisa Barbara D’Urso. L’attore coglie l’occasione per fare una precisazione: “Dopo stasera non mi vedrete più in tv. Vorrei chiarire che per me non c’è stata nemmeno la prima puntata dell’outing. Non è stata una cosa studiata a tavolino, né per farmi pubblicità perché non me ne frega niente tanto che da stasera non mi vedrete più in televisione. La prima sera io sono andato in televisione perché ho visto una persona in difficoltà, Adua, che continuava a raccontare cose che non mi stavano più bene. Non volevo più che se ne parlasse. Mi sono trovato costretto ad andare al Grande Fratello. Le ho chiesto di non portare avanti quella manfrina”.

“Non ho mai usato nessuna donna”

Infine, alla sferata Patrizia Groppelli che lo accusa di aver illuso le fan e usato come un paravento le donne con le quali fingeva di essere fidanzato Garko replica: “Non ho preso in giro nessuno e non ho mai usato nessuna donna. Io ed Eva (Grimaldi, ndr.) eravamo d’accordo. Abbiamo vissuto insieme per otto anni, abbiamo comunque avuto un rapporto in un altro modo. Che è ben diverso. Io e Adua (Del Vesco, ndr.) facevamo solo le copertine, neanche ci vedevamo. Lei faceva la sua vita e io facevo la mia. Eravamo d’accordo così, funzionava in questo modo. È tutto finto per il sistema perché funzioni. Io ho iniziato a lavorare a 16 anni”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823