Naike Rivelli svela perchè la D'Urso l'ha denunciata: "Voci di corridoio su un amante a Mediaset" - Perizona Magazine

Naike Rivelli svela perchè la D’Urso l’ha denunciata: “Voci di corridoio su un amante a Mediaset”

Daniela Vitello

Naike Rivelli svela perchè la D’Urso l’ha denunciata: “Voci di corridoio su un amante a Mediaset”

| 01/07/2020

Com’è noto, Naike Rivelli è stata denunciata da Barbara D’Urso. Domenica scorsa, la giovane si è presentata in caserma scortata […]

Com’è noto, Naike Rivelli è stata denunciata da Barbara D’Urso. Domenica scorsa, la giovane si è presentata in caserma scortata dalla madre Ornella Muti. Dopo aver dato la notizia su Instagram, Naike è tornata sull’argomento in un secondo video in cui sbeffeggia la conduttrice Mediaset e fa il verso alla sua trasmissione “Live – Non è la D’Urso”.

“Voglio fare il mio ultimo exploit sulla signora Barbara D’Urso – esordisce – Dopodiché, anche io ho degli ottimi legali che se ne occuperanno”.

“Cara Barbara, nella tua trasmissione hai fatto venire persone di ogni genere – sentenzia – Hai parlato delle emozioni, della disperazione e degli equivoci. Di cose che potevano essere ma che non erano sicure. Le hai fatte annunciare in televisione creando dei mega gossip. Matrimoni non veri…non voglio entrare nei dettagli delle cose che fai. Però lo fai. Quindi chi la fa, l’aspetti”.

“Diffamare vuol dire affermare qualcosa di non vero su una persona – precisa – Nella trasmissione di Barbara D’Urso vengono affermate regolarmente cose che poi devono essere verificate, se sono vere o no. Detto questo, dalla D’Urso si può dire tutto ma nei salotti di casa proprio non si può dire niente. Questo mi fa molta paura.
Naike spiega i motivi della denuncia: “Un’indagine penale per due cose. La prima: pare che io abbia cercato di sfruttare il suo nome, cosa incredibile per me. La seconda cosa che mi è arrivata è stata quella di averla diffamata. Pare che si rivolga a quando ho scritto un post dicendo che voci di corridoio dicono che la signora Barbara d’Urso avrebbe avuto un amante a Mediaset. Queste sono voci di corridoio”.

“E’ venuto Sgarbi nella tua trasmissione e ha detto che sei una raccomandata – prosegue – Anche queste sono voci di corridoio. Uno è libero di potersi esprimere e dire che ha sentito dire una cosa? Non è diffamazione. Non ho detto che è così. Non è che forse hai la coda di paglia?”.

“Chi mette in gioco le emozioni e la vita di tutto il pubblico non può prendersela quando viene messo in mezzo – è il parere della figlia di Ornella Muti – Anzi, dovrebbe affrontarlo apertamente. Una giornalista vera si mette in gioco, parla apertamente, pubblicamente. Non manda delle letterine con i carabinieri. Io ho fatto dello humour su Barbara D’Urso, lei mi ha preso molto seriamente. Va benissimo, si vedrà”.

“Se qualcuno avesse il diritto di fare una diffida, saremmo io e mia madre – conclude – Il nostro materiale è stato usato e strumentalizzato negli anni passati nella trasmissione di Barbara D’Urso. Regolarmente, finché io non ho messo una fine. Invece, che ironia, mentre pregava per noi, dal suo pulpito, mandava le letterine di diffida a me penali. Santa, santa D’Urso. Non si fa così”.

Ornella Muti difende la figlia

“Mettersi a fare denunce lo trovo un po’ triste – ha dichiarato Ornella Muti prendendo le difese della figlia – Ma poi Barbara, veramente hai fatto una denuncia penale a Naike? Non ci posso credere. Non posso credere che tu abbia fatto una cosa così a Naike. Tu lo sai che cosa vuol dire: i figli non si toccano. Poi una mamma che denuncia… una mamma amica che denuncia i figli”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

GUARDA IL VIDEO

LEGGI ANCHE: Naike Rivelli contro Barbara D’Urso: “Ha un amante a Mediaset”

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965