Droga all'Isola, l'affaire si ingrossa e Mediaset interviene con un comunicato - Perizona Magazine

Droga all’Isola, l’affaire si ingrossa e Mediaset interviene con un comunicato

Daniela Vitello

Droga all’Isola, l’affaire si ingrossa e Mediaset interviene con un comunicato

| 31/01/2018

Non accenna a placarsi la polemica nata a seguito delle dichiarazioni rilasciate da Eva Henger durante la seconda puntata dell’Isola […]

Non accenna a placarsi la polemica nata a seguito delle dichiarazioni rilasciate da Eva Henger durante la seconda puntata dell’Isola dei Famosi. L’ex pornostar ungherese, poi eliminata al televoto, ha accusato Francesco Monte di aver fumato marijuana nell’hotel che ha ospitato i naufraghi nei nei giorni precedenti all’inizio del reality.

Supportata da Mara Venier, Alessia Marcuzzi ha preso le difese del concorrente. “Scusa ma perché lo dici adesso? Mi sembra una cosa ingiusta. Questo esula dalla nomination. Noi non sapevamo niente. Per me il programma è iniziato da quando ho detto ‘l’Isola comincia adesso’”.

“Nessuno si è lamentato quella settimana con me e con la produzione. Perché esce adesso questa cosa?”, le ha fatto eco l’inviato Stefano De Martino.

Nel frattempo i telespettatori e anche qualche addetto ai lavori twittava contro la conduttrice e la produzione accusandoli di aver fatto passare in sordina la vicenda pur di non prendere provvedimenti contro uno dei personaggi di punta di quest’edizione. L’impressione è che la Marcuzzi abbia santificato l’ex fidanzato di Cecilia Rodriguez facendo passare la Henger per una donna rancorosa.

Secondo quanto puntualizzato in diretta dalla padrona di casa, Monte non va squalificato perchè l’episodio riferito dalla Henger risalirebbe comunque ai giorni precedenti all’inizio del reality, quando non c’era alcun regolamento e ognuno poteva fare quello che voleva. Peccato che come è stato ampiamente detto e scritto, la novità di quest’anno è che i concorrenti sarebbero stati filmati a loro insaputa già durante la permanenza in hotel.

Tra quanti hanno twittato contro il programma, c’è anche Alfonso Signorini, ex opinionista dell’Isola. “La legalizzazione della canna in prima serata ancora mancava”, ha cinguettato il giornalista.

Nelle scorse ore Mediaset si è vista costretta a diramare un comunicato ufficiale annunciando di aver avviato un’indagine su quello che è già stato definito il “droga-gate”.

Ecco il testo integrale della nota:

“Precisazioni in merito alle dichiarazioni di una concorrente.

1. La concorrente ha iniziato ad accusare un collega chiedendone la squalifica solo nel corso delle “nomination”.

2. La conduttrice ha immediatamente chiesto alla concorrente di chiarire bene ciò che stava dicendo, pur se il tema non aveva niente a che fare con la fase di gioco in atto. Nessuna volontà quindi da parte del programma di distogliere l’attenzione dall’accaduto ma esattamente il contrario, compatibilmente con la tutela del pubblico televisivo in una fascia oraria (le 21.55 circa) caratterizzata dalla presenza di famiglie davanti al teleschermo.

3. Fino a questo momento le accuse sono semplicemente frutto del punto di vista di una persona non suffragato da alcuna concretezza.

4. La produzione dell’Isola sta esaminando il materiale video disponibile per verificare i fatti. Tenendo ben presente che Canale 5 e la conduttrice Alessia Marcuzzi sono assolutamente contrari all’uso di qualsiasi sostanza illecita, vale il principio secondo cui tutti i concorrenti del programma hanno gli stessi diritti e gli stessi doveri di ogni altro individuo.

5. Qualora emergessero comportamenti contrari alla sensibilità del pubblico, Canale 5, come ha sempre fatto, prenderà gli opportuni provvedimenti”.

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965