Corsa e spettacolo |all'Empire State Building - Perizona Magazine

Corsa e spettacolo |all’Empire State Building

Giada Lo Porto

Corsa e spettacolo |all’Empire State Building

| 09/02/2013

La sera del sei febbraio 2013 è andata in scena a New York, la “Scalata all’Empire State Building”, la corsa verticale che dall’atrio dell’edificio mira al raggiungimento della vetta del grattacielo simbolo di Manhattan. La competizione consiste nel salire a piedi gli ottantasei piani dell’Empire nel più breve tempo possibile. Fu una felice intuizione, ben trentasei anni fa, quella di disputare sul grattacielo più alto e famoso del mondo, la spettacolare gara. Oltre seicento, quest’anno, i corridori che hanno attraversato i 1.576 i gradini che separano la partenza dall’ambito traguardo. Gli intrepidi atleti, provenienti da diciotto paesi diversi, si sono sfidati in quello che ormai è diventato un appuntamento fisso che richiama un grande numero di appassionati. Nella categoria maschile, il vincitore è stato Mark Bourne che ha raggiunto l’osservatorio all’ottantaseiesimo piano del grattacielo in soli dieci minuti e dodici secondi. Un record che stupisce e appassiona. Ad aggiudicarsi il primo premio nella categoria femminile, invece, è stata Suzy Walsham che ha raggiunto il traguardo in dodici minuti e cinque secondi.
Livesicilia vi propone le immagini più significative della ““Scalata all’Empire State Building”.

Copyright © 2024

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965