Ravi Shankar |l'uomo che ispirò i Beatles - Perizona Magazine

Ravi Shankar |l’uomo che ispirò i Beatles

Daniela Vitello

Ravi Shankar |l’uomo che ispirò i Beatles

| 12/12/2012

Oggi si è spento, negli Stati Uniti, Ravi Shankar, musicista indiano ispiratore del più famoso gruppo degli anni 60-70 The Beatles. Il musicista indiano ha influenzato diverse canzoni del gruppo di Liverpool e anche dei Rolling Stone. Virtuoso del sitar, uno strumento musicale a corde indiano, fu definito da George Harrison “the Godfather of Sitar”, il padrino del sitar. La collaborazione con l’ex Beatles, George Harrison, durò almeno un decennio e si materializzò in un primo grande appuntamento: il Concerto per il Bangladesh del 1971. Per tutti gli anni 70 il maestro del sitar e il leader dei Beatles lavorarono insieme, facendo numerosi concerti negli Stati Uniti e in Europa.
Nato a Varvanasi nel 1920, Ravi Shankar lascia una moglie e due figlie: Anoushka, che come il padre suona il sitar, e Norah Jones, cantante americana mai riconosciuta dal padre.
Livesicilia ricorda Ravi Shankar proponendovi alcune delle foto e delle copertine degli album dei Beatles, il gruppo musicalmente più vicino al musicista scomparso oggi.

Copyright © 2024

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965