Un viaggio nel mondo |delle 'Suicide Girls' - Perizona Magazine

Un viaggio nel mondo |delle ‘Suicide Girls’

Daniele Scarbaci

Un viaggio nel mondo |delle ‘Suicide Girls’

| 25/11/2012

Il movimento delle ‘Suicide girls’ fa riferimento all’omonimo sito americano nato all’incirca nel 2001 e successivamente ampliatosi fino a creare una vera e propria corrente di portata globale. Le Suicide Girls sono ragazze di età variabile che per costumi, tendenze, gusti musicali e modi di vestire non possono essere ricondotte ad alcun genere culturale preciso. Il sito web ‘Suicidegirls.com’, i cui contenuti sono ad oggi completamente a pagamento, ha offerto a queste ragazze la possibilità di pubblicare online le proprie fotografie nelle quali posano nude o seminude in stile ‘softcore’ dimostrando di poter gestire liberamente non soltanto la propria sessualità ma anche la ‘decorazione’ del proprio corpo. Nella maggior parte delle foto infatti le ragazze presentano numerosi tatuaggi e piercing mostrati allo spettatore come omaggio al mondo delle ‘pin up’ al quale fondamentalmente si ispirano. Il movimento, nato negli Usa, ha raggiunto in breve tempo un successo senza precedenti prima negli States poi in tutto il mondo, tanto da dover far fronte ad una media di oltre mille richieste di iscrizione a settimana da parte di altrettante ragazze che desiderano diventare modelle ‘Suicide Girls’. In Italia la corrente si è affacciata soltanto di recente ma nell’ultimo anno numerose Suicide Girls sono comparse nei video musicali di band giovanili come i ‘Club Dogo’.
Livesicilia ha raccolto dal web alcune delle immagini più diffuse che riguardano proprio le ‘Suicide Girls’.

Copyright © 2024

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965