Denise, il fratello Kevin parla per la prima volta: "Odiavo Piero Pulizzi, per me lui era il male"

Denise, il fratello Kevin parla per la prima volta: “Odiavo Piero Pulizzi, per me lui era il male”

Daniela Vitello

Denise, il fratello Kevin parla per la prima volta: “Odiavo Piero Pulizzi, per me lui era il male”

| 20/03/2022
Denise, il fratello Kevin parla per la prima volta: “Odiavo Piero Pulizzi, per me lui era il male”

2' DI LETTURA

Kevin Pipitone, fratello maggiore della piccola Denise, parla per la prima volta nella docu-serie targata Discovery in onda su Nove che ripercorre il dramma irrisolto della bambina scomparsa da Mazara del Vallo l’1 settembre2004. Kevin racconta del rapporto travagliato con Pietro Pulizzi, padre biologico di Denise. Toni Pipitone, ex marito di Piera Maggio e padre di Kevin, ha scoperto che la bambina non era sua figlia il giorno della sua sparizione.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Toni Pipitone (Foto da video)

“Sono arrivato ad augurare la morte a Piero”

“I miei parenti e mio padre davano la colpa di quello che era successo a Piero – svela Kevin – Io ero influenzato da loro e quindi l’ho sempre odiato. Ho sempre odiato Piero perché mi dicevano e mi dicevo che lui era il male, era colui che aveva fatto sì che la mia famiglia si distruggesse: a un certo punto sono arrivato ad augurargli anche la morte”.

LEGGI ANCHE: Piera Maggio durissima con l’ex marito: “I figli non sono solo per riempirsi la bocca”

Pietro Pulizzi (Foto da video)

“Per me c’era solo il tradimento nei confronti di mio padre”

Il giovane ammette di aver provato risentimento all’inizio anche nei confronti della madre. Non le perdonava il fatto di aver intrecciato una relazione clandestina con un altro uomo, a sua volta sposato e padre di due figlie. “Lei mi diceva sempre ‘un giorno capirai’ ma a quell’età cosa vuoi capire? Per me c’era solo il tradimento nei confronti di mio padre, perché quando si è piccoli si tende a vedere solo il bianco e il nero ma in realtà ci sono sfaccettature di colori”, racconta Kevin nel secondo episodio della docu-serie.

LEGGI ANCHE: Piera Maggio, l’ex marito replica alle sue accuse: “Non auguro a nessuno il mio dolore”

La docu-serie su Denise Pipitone

“Lui mi dava i soldi per uscire pur sapendo che lo disprezzavo”

“Poi a un certo punto, crescendo, mi allontanai da mio padre per diversi motivi – confessa – Lui si prese una pausa da me non facendosi sentire, escludendomi dalla sua vita. Intanto vedevo mia madre che soffriva: realizzai che nonostante tutto quella donna mi stava dando la sua vita, capii cosa era giusto e cosa era sbagliato. Guardai Piero e capii che quella persona che avevo odiato mi stava vicino, mi dava i soldi per uscire, mi accompagnava a scuola pur sapendo quanto lo disprezzassi”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 20/03/2022 15:46
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965