Chi è Will, protagonista di Sanremo 2023

Chi è Will, protagonista di Sanremo 2023

Germana Bevilacqua

Chi è Will, protagonista di Sanremo 2023

| 18/01/2023
Chi è Will, protagonista di Sanremo 2023

3' DI LETTURA

Will arriva direttamente dalla rosa dei vincitori di Sanremo Giovani 2022 con il brano “Le cose più importanti“. William Busetti, in arte Will, nasce nel 1999 a Vittorio Veneto, in provincia di Treviso, e trascorre la sua adolescenza a Soligo. Da bambino pratica il calcio, al quale sembra destinato fino all’incontro con la musica. Alla fine del liceo la passione per la musica prende il sopravvento e Will inizia a scrivere i primi testi, ispirato soprattutto dalle canzoni rap italiane. La prima canzone con cui Will si è fatto conoscere è stata “Estate”, presentata senza troppa fortuna ai provini di “X Factor”, ma poi esplosa sui social e certificata disco di platino.
Tutto su Sanremo 2023: cantanti, ospiti, regolamento e votazioni

Will (Foto da Instagram)

La discografia di Will

Alla fine del 2019 pubblica i suoi primi brani su YouTube seguiti da un EP. Spinto dai risultati positivi dei suoi primi progetti, Will si convince che la sua musica può diventare più di una passione. Pubblica così altri tre singoli e nel 2020 partecipa a “X Factor” arrivando a cantare davanti ai giudici in prima serata con la sua  “Estate”, una delle prima canzoni da lui scritte. Il brano, liberamente ispirato a “Someone you loved” di Lewis Capaldi, ha superato oltre 30 milioni di stream totali solo su Spotify, conquistando anche la cover della playlist “Generazione Z” dedicata alle giovani promesse della musica italiana. A giugno 2022 l’artista pubblica il suo primo Ep “Chi sono veramente” su etichetta Capitol Records (Universal MusIc Italy) la cui uscita è stata accolta con milioni di views anche su TikTok Italia. Approdato alla finalissima di “Sanremo Giovani” con il brano “Le cose più importanti” adesso è in gara a Sanremo 2023 con il brano “Stupido”. (Profilo Instagram @will_buse)

Will (Foto da Instagram)

Will, dal calcio alla musica

Fino a pochi anni fa, Will si immaginava calciatore: “Ero impegnatissimo, giocavo alle porte del professionismo con il Chievo. Ma ad un certo punto ho capito che non era il mio mondo e ho smesso” confessa al “Corriere della Sera”. La pandemia, poi, ha cambiato completamente i suoi piani. “Fino all’inizio del lockdown non mi aveva mai sfiorato l’idea di cantare. Però mi stavo annoiando e ho cercato uno spazio per esprimermi liberamente e anche per ritrovarmi, visto che ero veramente in crisi. Così mi sono buttato su una cosa che non sapevo di saper fare” ha dichiarato.

Will (Foto da video)

Cosa sappiamo di Will

Will ha un accento veneto e un po’ british visto che la mamma è originaria di Manchester. È stata lei a tramandargli l’amore per la musica: “Ha sempre cantato, a livello amatoriale, e a casa mia si sentivano Beatles, Queen, Oasis a manetta. Mio papà invece era più sul cantautorato, con De André come religione. Sono grato anche solo perché ho smesso di lavorare. Ho sempre lavorato, come cameriere, nei vigneti, dando ripetizioni di inglese”. Will è anche iscritto all’università, Scienze motorie, auto-finanziata: “Ad un certo punto ho pensato che stavo buttando via i soldi, ma voglio finirla. Faccio Sanremo e poi mi laureo” promette.

Will (Foto da Instagram)

La partecipazione a Sanremo 2023

Sul palco dell’Ariston Will canterà “Stupido”, una ballata pop che sarà seguita dall’uscita del suo primo disco: “È un pezzo d’amore, in senso universale. Per amore si fanno un sacco di cose stupide. Io sono il classico stupido per amore. Per ora sono arrivate quasi solo delusioni, ma ci sta, se andasse bene al primo colpo sarebbe troppo facile” scherza. E su Sanremo dice:  “Mi sto preparando come mai prima e sarà un passo avanti nel mio sentirmi artista perché fatico ancora a realizzare. Spero che alle persone arrivi la mia autenticità. Sono totalmente non costruito, non ne ho avuto il tempo. E non ho un personaggio, sono io, prendere o lasciare”. Dei cantanti del Festival predilige Giorgia: “Fa parte di casa come ascolti, è assurdo salire sul suo stesso palco”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 18/01/2023 12:58
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965