Chi è Gianluca Grignani, protagonista di Sanremo 2023

Chi è Gianluca Grignani, protagonista di Sanremo 2023

Germana Bevilacqua

Chi è Gianluca Grignani, protagonista di Sanremo 2023

| 18/01/2023
Chi è Gianluca Grignani, protagonista di Sanremo 2023

3' DI LETTURA

Gianluca Grignani ritorna a Sanremo per la settima volta, ma dopo otto anni dall’ultima volta e 29 anni di carriera. Il cantautore milanese sarà protagonista sul palco dell’Ariston con il brano “Quando ti manca il fiato” un pezzo che, spiega l’artista, sarà incentrato sul rapporto difficile con il padre: “Ha un testo tosto. Ci ho messo un po’ di tempo prima di decidere di cantarla e l’ho scritta tempo fa. Però è una canzone che bisogna avere le palle, o non averle, essere incosciente, per riuscire a cantarla”. Sono passati molti anni dalla sua ultima volta in gara, e da allora la sua carriera ha subito una battuta d’arresto per una serie di vicende personali.
Tutto su Sanremo 2023: cantanti, ospiti, regolamento e votazioni

Gianluca Grignani (Foto da Instagram)

Gianluca Grignani: l’infanzia, la famiglia e gli anni bui

Gianluca Grignani è nato a Milano il 7 aprile 1972. Un’infanzia non facile la sua. Papà se ne andò di casa e si fece una famiglia a parte, e mamma fece di tutto per crescere lui e la sorella Giada. Nonostante ciò l’artista ha avuto un rapporto molto difficile con la madre, alla quale dedicò anche un brano, “Madre”, dichiarando di esser stato cresciuto in modo “freddo” e senza sorrisi. Adesso l’artista vive nella sua casa-studio di San Colombano al Lambro, un comune di poco più di 7000 abitanti nella provincia di Lodi, in Lombardia. Grignani è sempre stato definito come uno spirito ribelle e un carattere difficile e fuori dagli schemi, ma sempre molto attento a far rimanere privati i suoi sentimenti e la sua famiglia. Il cantautore è padre di 4 figli, Ginevra, Giselle, Giosuè e Giona, tutti avuti da sua moglie Francesca Dall’Olio. In un’intervista ha dichiarato di essersi salvato proprio grazie ai a loro con i quali si è sempre dimostrato un padre affettuoso e amorevole.

Gianluca Grignani (Foto da Instagram)

Gianluca Grignani, la separazione dalla moglie

Grignani e la moglie Francesca Dall’Olio si sono conosciuti 1996 quando la donna aveva collaborato come fotografa al video del brano “La fabbrica di plastica”. L’artista ha anche dedicato due canzoni alla sua compagna “Francy” e “Sei unica”. Nel luglio del 2020, dopo 24 anni insieme e 4 figli, hanno però hanno ufficializzato la loro separazione senza rivelare i motivi che hanno portato allo scioglimento della coppia. Grignani tempo fa, ospite a “Verissimo”, ha così raccontato la rottura con sua moglie: “La fine della relazione con la mia ex non è stato un dolore, lo è stato per i miei figli, ma stiamo bene così”. Ha anche ammesso di non essere stato un buon marito: “Lei mi ha dato la libertà e io l’ho presa”.

Gianluca Grignani (Foto da Instagram)

L’esperienza di Gianluca Grignani a Sanremo

La vera prima volta di Gianluca Grignani fu nel 1995 tra le nuove proposte, con “Destinazione paradiso”. Quattro anni dopo, fece il suo debutto tra i grandi con “Il giorno perfetto”, per poi diventare uno dei grandi protagonisti della kermesse negli anni Duemila, fino alla sua ultima apparizione, nel 2015, quando cantò nell’edizione guidata da Carlo Conti la malinconica “Sogni infranti”. Nel 2012 ha diretto Noemi con “Sono solo parole”, è tornato nel 2014 sempre con Noemi, prima di riaffacciarsi nel 2019 con Achille Lauro, accompagnato anche nel 2020, anno in cui ha diretto diversi artisti, tra cui i Pinguini Tattici Nucleari. Nel 2021 lo abbiamo visto accanto a Fasma e ha avuto il merito di realizzare l’arrangiamento degli archi per “Zitti e buoni”, il brano che ha cambiato la carriera dei Måneskin. Lo scorso anno ha diretto Highsnob & Hu, Ana Mena e Giusy Ferreri, ed è salito sul palco dell’Ariston accanto a Irama come ospite.

Gianluca Grignani (Foto da Instagram)

Partecipazioni a Sanremo

1995 – Destinazione Paradiso – sesto posto (Giovani)

1999 – Il giorno perfetto – tredicesimo posto

2002 – Lacrime dalla luna – dodicesimo posto

2006 – Liberi di sognare – non finalista

2008 – Cammina nel sole – ottavo posto

2015 – Sogni infranti – ottavo posto

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 18/01/2023 13:16
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965