Aldo Grasso stronca "Emigratis": "Ecco cosa rischiano Pio e Amedeo"

Aldo Grasso stronca “Emigratis”: “Ecco cosa rischiano Pio e Amedeo”

Daniela Vitello

Aldo Grasso stronca “Emigratis”: “Ecco cosa rischiano Pio e Amedeo”

| 20/10/2022
Aldo Grasso stronca “Emigratis”: “Ecco cosa rischiano Pio e Amedeo”

2' DI LETTURA

“Emigratis”, promosso da Italia 1 a Canale 5, non piace ad Aldo Grasso. Il noto critico televisivo ha stroncato senza se e senza ma lo show che vede i due comici foggiani nei panni di due “cafoni” e “scrocconi” in giro per il mondo.

Pio e Amedeo con Katherine Kelly Lang (Foto Instagram)

“Pio e Amedeo continuano a fare sé stessi”

“Su Canale 5, sotto la tutela «morale» di Maria De Filippi, avrebbero dovuto fare un salto, se non di qualità almeno di novità – esordisce Aldo Grasso nella sua consueta rubrica sul “Corriere della Sera” – E invece Pio e Amedeo continuano a fare sé stessi, a ripetere la stessa gag all’infinito (scroccare qualcosa), a recitare la parte dei cafoni. All’inizio delle loro apparizioni televisive, una proposta fondata esplicitamente sulla scorrettezza, sull’esagerazione, sulla maleducazione poteva piacere. In «Emigratis» (emigrati «a gratis») i due giocavano a fare i villani, i malvestiti, gli incivili, redarguiti di continuo da una voce fuori campo (Francesco Pannofino). Il tutto montato con cura, ovviamente, riservando alla postproduzione il compito di ricostruire un filo narrativo. Ma se lo stesso canovaccio si ripete per anni bisogna essere artisti sublimi per fare musica con una sola nota”.

Pio e Amedeo (Foto Instagram)

“Non c’è niente di più triste della finta spontaneità”

“E poi – ha aggiunto – mi riferisco alla puntata di Miami, se gli interlocutori sono Gianluca Vacchi, Raffaella Zardo (la ricordate? Era la meteorina di Emilio Fede, ora organizza eventi), Marco Mazzoli (quello dello «Zoo di 105»), Andrea Damante (ex tronista), la figlia di Raf tutto sa di combinato, di messinscena. Non c’è niente di più triste della finta spontaneità, del saccheggio di negozi preordinato, dei pranzi a scrocco con la telecamera che riprende tutto”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Pio e Amedeo (Foto Instagram)

“Inspiegabile perché Mediaset li abbia trasferiti a Canale 5”

“Poi hanno incontrato anche Fabio Fognini e Matteo Berettini (mercoledì ha perso malamente e vede allontanarsi ancora di più il sogno Finals. Colpa di Pio e Amedeo, il Bufalone e il Messicano?). Insomma, se non si rinnovano (il che mi pare difficile visto anche il modesto esito cinematografico con la regia di Gennaro Nunziante), c’è il rischio che tutto quello che prima faceva ridere ora si ritorca loro contro. Quello che è inspiegabile è perché Mediaset li abbia trasferiti da Italia 1 a Canale 5. Ma forse, con il Grande Fratello Vip di Alfonso Signorini tutto è comprensibile”, ha concluso il critico televisivo. Lo scorso anno, Aldo Grasso aveva promosso “Felicissima sera”, lo show in prima serata con cui Pio e Amedeo avevano debuttato sulla rete ammiraglia del Biscione.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 20/10/2022 16:26
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965