Il racconto choc di una 50enne: "Gli alieni mi hanno rapito 52 volte"

Il racconto choc di una 50enne: “Gli alieni mi hanno rapito 52 volte”

Daniela Vitello

Il racconto choc di una 50enne: “Gli alieni mi hanno rapito 52 volte”

| 10/05/2021
Il racconto choc di una 50enne: “Gli alieni mi hanno rapito 52 volte”

La donna mostra le prove

  • Gli extraterrestri le avrebbe procurato dei lividi durante i lori incontri
  • Il primo contatto quando la donna era solo una bambina
  • “Mi hanno mostrato un film sulla distruzione della Terra”

Si chiama Paula Smith, ha 50 anni, vive a Bradford, nello Yorkshire (Gran Bretagna), e la sua storia sta facendo il giro del mondo. La donna racconta di essere stata rapita 52 volte dagli alieni e sostiene di avere le “prove” di questi contatti cominciati quando era solo una bambina. Paula ha mostrato al “Daily Star” alcune immagini che documentano gli ematomi che gli extraterrestri le avrebbe procurato durante i loro incontri. Una di queste foto ritrae un livido di forma triangolare sul volto.

“Mi hanno mostrato un film sulla distruzione della Terra”

“Succede e basta. Tutto quello che posso fare è andare avanti normalmente, altrimenti impazzirei”, ha raccontato al “Mirror” a proposito delle sue bizzarre esperienze. La Smith ha anche descritto con dovizia di particolari uno dei tanti viaggi con gli ufo: “Mi hanno mostrato video di paesaggi incontaminati: un bellissimo fiume che poi è diventato nero e un cielo blu diventato rosso sangue. Così ho presto capito che era un film della Terra che veniva distrutta dall’avidità dell’uomo”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

La prima esperienza con gli ufo nel 1982

Paula ha rievocato la sua prima esperienza che risalirebbe al 1982: “Ricordo di aver guardato nell’oscurità mentre i miei occhi si abituavano al buio, così vidi quello che sembrava un velivolo a forma boomerang. Ogni ala di questo oggetto non ben identificato aveva una luce all’estremità. Ricordo tre luci, una era blu, l’altra verde, ma non riesco a ricordare il colore dell’altra luce. Provai a correre ma sembrava che il terreno fosse sabbie mobili, come se stesse sprofondando nel terreno, poi tutto è diventato nero”.

“Ecco perché non ho mai raccontato queste cose fino ad oggi”

Ad oggi sarebbero 52 le volte in cui la donna sarebbe stata portata via dal suo letto dalla finestra della sua camera. “Non ho mai detto a nessuno quello che mi è successo perché so che la gente penserebbe che sono pazza, ma ci sono migliaia, se non milioni, di persone come me là fuori che hanno avuto esperienze simili”, ha concluso.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823