Wanda Nara e Icardi: "Mi sono sentita tradita. Non torno indietro"

Wanda Nara: “Icardi? Mi sono sentita tradita. Non torno indietro”

Paola Chirico

Wanda Nara: “Icardi? Mi sono sentita tradita. Non torno indietro”

| 08/11/2022
Wanda Nara: “Icardi? Mi sono sentita tradita. Non torno indietro”

4' DI LETTURA

Wanda Nara è stata ospite della puntata di “Verissimo” di domenica 6 novembre. La procuratrice argentina ha parlato della crisi con il marito Mauro Icardi sfociata nella rottura. “Possiamo dire che siamo in pausa – ha raccontato – La verità è che da due mesi non stiamo insieme. Però ci sentiamo tutti i giorni, prima di entrare in studio stavo parlando con lui. Abbiamo cinque bambini, perché lui ha adottato i miei tre figli. Quando ho iniziato la relazione con Mauro erano piccolissimi. Quello che mi ha fatto innamorare di lui è che ha conosciuto una mamma con tre bambini e lui, subito, ha fatto da papà, anche se loro avevano un papà. Maxi (Lopez) adesso che ha lasciato il calcio, è più presente con i bambini”.

Wanda Nara (Foto Facebook)

Wanda Nara e il trauma del divorzio con Maxi Lopez

Wanda Nara ha ricordato la separazione da Maxi Lopez: “Sono rimasta traumatizzata dal mio divorzio. Ora voglio fare le cose bene con i tempi giusti”. La showgirl e Icardi hanno avviato le pratiche: “Abbiamo iniziato la separazione per organizzare il discorso dei bambini. Sono una mamma molto organizzata. Per i giorni in cui vederli, per queste cose qua. Abbiamo un’avvocata che ci parla con il cuore in mano, che vuole bene a tutti e due. È per capire come andare avanti perché io lavoro in Argentina, lui in Turchia, il suo contratto a Parigi continua, i bambini vogliono rientrare in Italia”.

Wanda Nara (Foto Instagram)

“Se c’è stato un tradimento? Ho trovato cose che non mi sono piaciute”

Sembra che la storia tra Wanda Nara e Mauro Icardi sia finita per via di un tradimento: “Quando abbiamo iniziato a litigare, quando ho iniziato a sentire che non c’era più pace dentro casa, ho pensato fosse meglio mettere uno stop perché per me la priorità sono i bambini. Magari vediamo cosa succederà più avanti o magari no. Se c’è stato un tradimento? Ho trovato cose che non mi sono piaciute, dei messaggi, da lì è iniziato a cambiare tutto. Ho parlato con lui e Mauro è uno che ti dice la verità anche se ti fa male. Mi ha detto che aveva visto una persona, mi ha detto tutto lui. È una ragazza che in Argentina ha avuto tante altre storie con persone che erano in coppia. A me non interessava che Mauro mi dicesse se fosse successo o meno qualcosa, per me era grave che lo avesse fatto con una persona così. Mi sono sentita tradita. Lui ha provato a risolvere la situazione, ma quando una cosa si rompe è difficile metterla a posto. Non sono moderna, ci sono coppie aperte e va benissimo. Ho perso un po’ la fiducia. Abbiamo provato per un anno a stare bene, ma la pace non c’era”.

Mauro Icardi e Wanda Nara (Foto Instagram)

“Lo amo, per me è la persona più importante in questo mondo”

Cosa prova Wanda Nara per Mauro Icardi? La procuratrice ha ammesso: “Lo amo, per me è la persona più importante in questo mondo. Lui sa che io ci sarò sempre. Non è vero che non sarò più la sua procuratrice. Se mescolare lavoro e vita privata ha rovinato il rapporto? Può essere, a volte devo fare delle scelte con cui lui non è d’accordo. È un mondo difficile quello in cui lavoro, mi hanno mandato a quel paese in tutti i modi. Si ammazzano”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Wanda Nara e Mauro Icardi (Foto Instagram)

Wanda: “Ho una famiglia con cinque figli che dipendono da me”

Per quanto riguarda i bambini: “Ho firmato la pratica della separazione. Abito nel suo stesso condominio, ma in un altro appartamento, sempre per il bene dei bambini. Così possono vederlo quando può. La mia priorità restano i bambini, poi il resto si vede. Ho paura di lui? No, ho paura di non riuscire a trovare un accordo. Per adesso non torno indietro. Non mi piace giocare su queste cose. Al momento sento che questa è la miglior maniera per avere un po’ di tranquillità. Mi dispiace sia andata così, credo nell’amore per sempre, ma a volte la vita ti sorprende, bisogna andare avanti e cercare la felicità. Voglio insegnare ai miei figli che si può andare avanti e che devono cercare sempre la felicità. A Mauro auguro il meglio, pace e tranquillità. A me auguro salute, mi spaventa quello, ho una famiglia con cinque figli che dipendono da me”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 08/11/2022 17:30
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965