Vuole sposarsi come i Ferragnez ma i suoi non possono permetterselo: Rosalba chiude la busta

Vuole sposarsi come i Ferragnez ma i suoi non possono permetterselo: Rosalba chiude la busta

Daniela Vitello

Vuole sposarsi come i Ferragnez ma i suoi non possono permetterselo: Rosalba chiude la busta

| 06/03/2022
Vuole sposarsi come i Ferragnez ma i suoi non possono permetterselo: Rosalba chiude la busta

6' DI LETTURA

A “C’è posta per te” volano insulti

  • Il promesso sposo: “I genitori della mia ragazza mi devono dei soldi e mi hanno dato del porco”
  • Nessun dietrofront da parte di Rosalba: “Sembrerò cattiva ma i miei non mi interessano”
  • Maria De Filippi interviene infastidita: “Direi basta così. Chiedo scusa ma sono in imbarazzo”

A “C’è posta per te”, Valeria e Angelo cercano di recuperare i rapporti con la figlia Rosalba che non vuole più vederli né sentirli da giugno. La coppia ha un altro figlio che vive con loro e con lui i rapporti sono splendidi. Rosalba è convinta che i suoi genitori abbiano mancato di rispetto al suo compagno Sebastiano. Angelo ha provato a far pace con il genero tendendogli la mano ma lui l’ha ritratta. In una circostanza, Sebastiano ha anche detto ai genitori della sua ragazza: “Voi siete a un livello più basso del mio”.

Valeria e Angelo

La storia di Rosalba e Sebastiano

Rosalba e Sebastiano si conoscono da quando erano ragazzini, si fidanzano quasi subito e i genitori sono contenti. Verso i 16 anni, Rosalba inizia a dormire a casa della mamma di Sebastiano. Quando compie 19 anni, la ragazza decide di andare a vivere insieme al fidanzato e di andare a lavorare nel supermercato di proprietà del giovane.

Sebastiano

L’acquisto della Cinquecento

A gennaio del 2020, Valeria e Angelo decidono di comprare una macchina, una Fiat Cinquecento, che da listino costa circa 31mila euro. I due danno un acconto di 4000 euro stabilendo di pagare il resto a rate. Rosalba e Sebastiano hanno una vecchia Cinquecento. Quando la ragazza viene a sapere che i genitori stanno comprando una macchina nuova inizia a tormentare la madre perché quest’auto vada a lei. All’inizio Valeria è dubbiosa anche perché ha un figlio maschio in casa e ha sempre paura di fare disparità. Alla fine, però, Valeria e Angelo decidono di dare la macchina nuova a Rosalba e si mettono d’accordo per dividere l’importo. Sebastiano darà loro 12mila euro più la vecchia auto.

LEGGI ANCHE: Da Palermo a “C’è posta per te”, Christian perdona il padre assente per 19 anni

Rosalba

Il matrimonio in stile Ferragnez

Un giorno, Rosalba va a cena dai suoi genitori con Sebastiano e i due dichiarano la loro volontà di sposarsi. La ragazza chiede loro di contribuire alle spese per la metà dell’importo complessivo. L’altra metà l’avrebbe sborsata Sebastiano. La coppia vive dello stipendio di Angelo e promette di contribuire in considerazione delle loro possibilità economiche. Una sera, però, i due promessi sposi se ne escono dicendo che vorrebbero sposarsi nella stessa location di Noto dove erano convolati a nozze Fedez e Chiara Ferragni. Valeria e Angelo saltano dalla sedia perché la location costa 10mila euro solo per l’affitto.

Gianfranco Apicerni (Foto da video)

Sebastiano lascia Rosalba

La figlia ci rimane male e il giorno dopo chiama i genitori per informarli che il fidanzato l’ha lasciata. Rosalba torna a vivere con loro e ad Angelo, che vede la figlia piangere e soffrire, scappa la seguente frase: “Ha fatto quello che voleva e poi ti ha lasciato. Sebastiano è proprio un porco”. Dopo una settimana, Rosalba dice a mamma e papà di essersi riappacificata con Sebastiano, torna a vivere con lui e da quel momento i loro rapporti si raffreddano. Il fidanzato non vuole più vedere i suoceri. Durante l’incontro in cui Angelo gli tende la mano, Sebastiano rifiuta perché è venuto a sapere che lui gli ha dato del “porco”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

La consegna della posta a Sebastiano e a Rosalba

Valeria: “Voglio rimediare al mio sbaglio”

Il postino consegna la busta ai due fidanzati a Paternò, in provincia di Catania. La coppia accetta l’invito e si presenta in studio. Valeria prende subito la parola: “Sono qui perché voglio rimediare allo sbaglio che ho potuto fare. Di te mi manca tutto, mi manca la tua presenza. Sai benissimo che ho avuto due interventi abbastanza particolari e durante il secondo ho rischiato anche la vita. Speravo di vederti accanto a me al risveglio, ma purtroppo così non è stato. Sebastiano, ti abbiamo trattato sempre come un figlio. Ti chiedo scusa se ho detto parole forti nei tuoi confronti, ma da mamma le ho dette in un momento di rabbia, perché vedevo mia figlia stare male e soffrire. Credimi, sono state parole dette d’istinto perché sai benissimo che ti ho sempre rispettato e voluto bene come un figlio”.

Valeria

Sebastiano: “Valeria mi ha detto che sono un maiale”

“Rosy, mi manchi da morire – le fa eco Angelo – Voglio che torni tutto come prima. Se abbiamo sbagliato, cerca di metterci una pietra sopra. Sistemiamo questa situazione, sistemiamo la nostra famiglia come era prima. Eravamo tanto felici”. Rosalba ribatte accusando i genitori di non aver restituito del denaro al compagno. “Loro hanno riempito di insulti me e la mia famiglia – sbotta Sebastiano – Ho i messaggi vocali dove Valeria mi diceva che ero un maiale, perché non li chiamavo mamma e papà, ma signor Angelo e signora Valeria per rispetto”.

Angelo

“Con i miei soldi il figlio si è comprato il Mercedes”

Valeria nega ma Sebastiano rincara la dose: “Non è vero, lei mi ha detto porco perché non li chiamavo mamma e papà. Mi hanno pure detto che i miei genitori erano senza sangue. Con i soldi che mi doveva restituire, il figlio Giorgio si è comprato il Mercedes. Ha detto anche che se non mi fossi comportato male, i soldi me li avrebbero ridati. Quindi non è vero che non li hanno, ma non me li danno perché non mi comporto da figlio. Mi hanno minacciato in una maniera assurda”.

Rosalba e Sebastiano

L’imbarazzo di Maria De Filippi: “Direi basta così”

“Se mi interessa di mamma e papà? Sinceramente no, perché a loro non interessa di me – sentenzia Rosalba – Ci sono rimasta male, mi hanno ferito troppo. Il problema è che loro non vogliono più avere niente a che fare con una figlia per questioni di soldi. Loro non volevano che io tornassi con Sebastiano solo perché gli dovevano dei soldi”. Scoppia un’accesa discussione e Sebastiano, ad un certo punto, insinua che Valeria e Angelo abbiano  speso i soldi che gli devono “per giocare”. “Io direi basta così”, interviene Maria De Filippi infastidita. “Li perdono nonostante il male che ci hanno fatto”, commenta Valeria.

GUARDA IL VIDEO

Maria De Filippi (Foto da video)

Rosalba chiude la busta: “Non mi interessano”

“Mi dispiace, posso sembrare cattiva ma non mi interessano. Non ci sono stati in questi due anni”, dice Rosalba prima di chiudere la busta. La conduttrice manifesta la sua vicinanza ai due genitori: “Chiedo scusa ma a un certo punto ero davvero in imbarazzo”. “Sono ragazzi, da mamma li perdono ugualmente”, chiosa Valeria.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 06/03/2022 13:24
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965