Prima il sesso con la squillo, poi la denuncia: "Orgasmo precoce" - Perizona Magazine

Prima il sesso con la squillo, poi la denuncia: “Orgasmo precoce”

Daniela Vitello

Prima il sesso con la squillo, poi la denuncia: “Orgasmo precoce”

| 14/07/2017
Prima il sesso con la squillo, poi la denuncia: “Orgasmo precoce”

1' DI LETTURA

Un 18enne tedesco ha denunciato per “orgasmo precoce” una prostituta che aveva pagato 160 euro per un’ora di sesso selvaggio. Il rapporto sessuale tra squillo e cliente è durato appena 10 minuti. La donna ha negato qualsiasi responsabilità asserendo che non è colpa sua se il ragazzo non è stato in grado di trattenersi. La versione del giovane è diversa. Il 18enne sostiene di aver chiesto più volte una pausa alla prostituta che non lo avrebbe ascoltato portatolo all’orgasmo. Adesso spetta al giudice esprimersi sulla vicenda.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 14/07/2017 16:47
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965