Pinscher rapito da un gabbiano, è allarme: "Tenete i cani di piccola taglia al guinzaglio"

Pinscher rapito da un gabbiano, è allarme: “Tenete i cani di piccola taglia al guinzaglio”

Daniela Vitello

Pinscher rapito da un gabbiano, è allarme: “Tenete i cani di piccola taglia al guinzaglio”

| 18/07/2022
Pinscher rapito da un gabbiano, è allarme: “Tenete i cani di piccola taglia al guinzaglio”

1' DI LETTURA

Rapito un Pinscher nel bosco di Capodimonte (Napoli). Il fatto risale a qualche giorno fa. A portarsi via il cucciolo in quel momento senza guinzaglio, sotto gli occhi attoniti della padrona, è stato un gabbiano. Diversi i testimoni presenti quando il volatile, sopraggiunto in picchiata, ha afferrato il cagnolino e si è alzato nuovamente in volo scomparendo in pochi attimi. A confermare l’accaduto è Carlo Restaino, consigliere della III Municipalità Stella – San Carlo all’Arena.

“Non è l’unico episodio del genere avvenuto in città”

“Quest’episodio – ha detto l’esponente di Europa Verde – mi è stato riferito da una mia amica che è stata testimone oculare. Mi ha detto che la proprietaria del cagnolino era una cittadina straniera, forse una turista. E ha raccontato delle fasi della sua cattura, con il gabbiano che ha puntato la preda dall’alto ed è arrivato in picchiata riuscendo ad afferrarlo e a portarlo via. E non è l’unico episodio del genere avvenuto in città”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

“Vi consiglio di tenere i cani di piccola taglia al guinzaglio”

Una donna ha riferito a Restaino di essere stata testimone di un fatto analogo. In quel caso, però, la vittima era un gattino. Com’è noto, i gabbiani tendono ad intrattenersi in luoghi caratterizzati dalla presenza di spazzatura. “Ecco perché – spiega il consigliere di circoscrizione – le loro prede preferite sono gatti, specie di piccola taglia, e topi: sono animali che si aggirano molto spesso tra i rifiuti. L’unica cosa che posso consigliare è quella di tenere i cani di piccola taglia al guinzaglio anche lì dove potrebbero restare liberamente sciolti. E, naturalmente, di tenere la città più pulita”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 18/07/2022 18:57
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965