Gianluca Vacchi rompe il silenzio: "Affermazioni false e offensive. Li denuncio!"

Gianluca Vacchi rompe il silenzio: “Affermazioni false e offensive. Li denuncio!”

Daniela Vitello

Gianluca Vacchi rompe il silenzio: “Affermazioni false e offensive. Li denuncio!”

| 01/06/2022
Gianluca Vacchi rompe il silenzio: “Affermazioni false e offensive. Li denuncio!”

3' DI LETTURA

Gianluca Vacchi, finito nell’occhio del ciclone dopo essere stato trascinato in tribunale da tre suoi ex dipendenti, si difende e va in procura.

Gianluca Vacchi (Foto Instagram)

“Diffuse affermazioni false e gravemente offensive”

“Riguardo alle notizie apparse in questi giorni sui media non ho rilasciato alcuna dichiarazione né ho intenzione di farlo – recita un comunicato inviato dai suoi legali all’Ansa – ci sono infatti dei procedimenti in corso e spetta unicamente ai giudici esprimersi al riguardo. Tuttavia sono state altresì diffuse, in modo fuorviante, numerose affermazioni false e gravemente offensive, anche riguardo a fatti per i quali non è mai stata presentata alcuna denuncia e che non costituiscono oggetto dei già citati procedimenti giudiziari: ho dato quindi mandato ai miei legali di tutelarmi in tutte le sedi competenti”.

Sharon Fonseca e Gianluca Vacchi (Foto Instagram)

Laura Siazzu: “All’inizio non sapevo nemmeno chi fosse”

Nel frattempo, dalle pagine de “L’Unione Sarda”, Laura Siazzu – una delle dipendenti apparsa nel video pro Vacchi – torna a difendere il suo datore di lavoro. “Pensare che all’inizio non sapevo nemmeno chi fosse Gianluca Vacchi – racconta – Ho cominciato a lavorare per lui a inizio 2020. Aveva bisogno per la casa in Sardegna. Ho fatto la prova e sono andata bene. E anche io – cosa fondamentale e non scontata – mi sono trovata bene, con lui e con gli altri colleghi. E così eccomi qua. Ora sono a Bologna. Ma dove va lui andiamo noi, tranne nei periodi in cui è negli Usa. Siamo in otto, ma poi ci sono altri ragazzi che si alternano per le varie mansioni. Ci sono italiani, filippini e anche una venezuelana. Io sono l’addetta alla lavanderia. Lavo e stiro. Ma qui abbiamo una regola: tutti devono saper fare tutto. Per essere interscambiabili”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

I dipendenti di Gianluca Vacchi (Foto Instagram)

Licenziata e poi reintegrata: “Ho pianto dalla gioia”

Ad un certo punto, a causa di un disguido, Laura Siazzu fu licenziata ma poi fu lo stesso Vacchi a riassumerla. “Il Dottore non sapeva nulla – spiega – È stata una conseguenza dell’interruzione del rapporto di lavoro con la colf che ha sollevato il caso di questi giorni. Poi quando il Dottore ha smesso di vedermi al lavoro si è informato sul perché, ha visto che non c’era motivo di interrompere il rapporto e sono stata riassunta. Ho pianto dalla gioia. Lui ci conosce, uno per uno. Conosce le nostre storie personali, le nostre peculiarità. Io per lui non sono solo l’addetta alla lavanderia. Sono Laura che ha quasi 40 anni e una figlia. Sa che ho la mia personalità, i miei pregi e i miei difetti. E questo vale per tutto il suo staff”.

Gianluca Vacchi (Foto da video)

“Può capitare che risponda in maniera brusca perché è nervoso”

“Mi chiedo perché sia successo proprio nel momento in cui sta uscendo il suo documentario – sottolinea – Un caso? Mah…Abbiamo girato quel video per smentire le falsità. Sembra quasi che se gli portiamo il caffè un po’ freddo ci tira dietro la tazzina e cose così. Ma quando mai! Può capitare che risponda in maniera brusca, perché in quel momento è nervoso. Ma niente che trascenda l’educazione o che non accada a chiunque. E poi, puntualmente, si scusa. Ora è via, quindi non so come l’ha presa (il video girato in sua difesa dai dipendenti, ndr.). Ma conoscendolo spero che abbia apprezzato. È una persona speciale, che sa apprezzare la sincerità e la riconoscenza. Siamo una grande famiglia. Siamo assieme tutto l’anno, a Natale, a Pasqua, d’inverno e d’estate. Assieme viaggiamo, assieme lavoriamo e assieme ci divertiamo”.

Gianluca Vacchi (Foto Instagram)

“Durante i balletti altro che sgridate… sono sempre scherzi e risate”

Infine, la componente del GV Life Staff fa sapere che i balletti confezionati per TikTok in cui Mister Enjoy coinvolge talvolta il personale non sono frutto di un’imposizione: “Ogni tanto il Dottore arriva e ci chiede: ‘Volete fare un video con me?’. E allora inizia il divertimento. Voi vedete solo il risultato finale. Ma ci si mette sempre un bel po’ e altro che sgridate… sono sempre scherzi e risate”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 01/06/2022 09:30
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965