Inviato di Barbara D’Urso va a cena in un ristorante clandestino e finisce in ospedale

Daniela Vitello

Inviato di Barbara D’Urso va a cena in un ristorante clandestino e finisce in ospedale

| 02/02/2021

Un inviato del programma “Live – Non è la D’Urso” è finito in ospedale dopo aver realizzato un servizio su alcuni ristoranti di Milano che, in barba ai divieti anti-Covid, hanno aperto le loro porte per delle cene clandestine.

L’inviato si è presentato in uno di questi locali con la telecamera nascosta e ha consumato la cena a margine della quale è finito al pronto soccorso per un’intossicazione alimentare. Il sospetto è che i prodotti non fossero del tutto freschi a causa della vendita limitata dovuta alle restrizioni. Per aggirare le regole, i ristoratori fornivano ai clienti a margine delle cene uno scontrino con la scritta “delivery” anche se la modalità di consumazione era diversa.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823