"Verissimo", Manila Nazzaro: "Ho scoperto che il padre dei miei figli aveva una vita parallela" - Perizona Magazine

“Verissimo”, Manila Nazzaro: “Ho scoperto che il padre dei miei figli aveva una vita parallela”

Daniela Vitello

“Verissimo”, Manila Nazzaro: “Ho scoperto che il padre dei miei figli aveva una vita parallela”

| 18/10/2020

Ospite di Silvia Toffanin a “Verissimo”, Manila Nazzaro si confessa a cuore aperto. L’ex Miss Italia ripercorre alcuni momenti dolorosi […]

Ospite di Silvia Toffanin a “Verissimo”, Manila Nazzaro si confessa a cuore aperto. L’ex Miss Italia ripercorre alcuni momenti dolorosi della sua vita. Dalla fine del suo matrimonio con Francesco Cozza da cui ha avuto due figli alla scoperta che lui aveva una vita parallela e che aspettava un figlio da un’altra donna. Dalla grave malattia che l’ha colpita nel 2013 all’incontro con il suo attuale compagno Lorenzo Amoruso insieme al quale ha partecipato a “Temptation Island Vip”.

“Il mio ex marito aveva una vita parallela”

“Io amavo il papà dei miei figli. Sono diventata Miss Italia a 21 anni, ho conosciuto Francesco a 22 e dopo quattro anni di fidanzamento abbiamo deciso di sposarci. In realtà è stata una storia molto bella e da questo matrimonio sono nati due bambini che sono il mio tutto. Il momento più doloroso è stato quando ho realizzato che c’erano tante bugie alla base del nostro rapporto. Sin da piccola ho sempre detestato la non chiarezza. Il fatto di non capire perché fosse poco chiaro il nostro rapporto mi ha fatto stare male per tantissimo tempo fino a quando il 10 ottobre 2016 ho preso la decisione di alzare il telefono e avvisare Francesco che la nostra storia era finita e che intendevo separarmi. Ho sofferto tanto anche perché nel frattempo ho avuto dei momenti dolorosi anche fisici e li ho dovuti superare da sola. Successivamente sono stata chiamata da una giornalista che mi ha segnalato delle foto su Instagram e ho scoperto che mentre eravamo in fase di separazione, un anno dopo, lui avrebbe avuto un bambino da un’altra donna. E’ stato un dolore immenso. Le cose possono finire, però un po’ di chiarezza…io sono comunque la madre dei suoi figli ed è giusto che i miei bambini lo sappiano. Ho tentato di fare un passo verso quest’altra donna ma non ho avuto nessun tipo di contatto. Il mio rapporto di oggi con lui non è come lo vorrei, ma c’è, lo portiamo avanti con tanta buona volontà. Non accetto una colpa, quella di aver trascurato la mia famiglia per seguire la carriera. Lì si è andati ad accusare il fatto che io da donna volessi realizzarmi”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

“Nel 2013 sono stata colpita da una grave malattia”

“Nel 2013 ho scoperto di avere una malattia autoimmune alla tiroide, il morbo di Basedow che mi ha portato tantissimi problemi tanto da dover arrivare all’operazione di asportazione della ghiandola. I postumi sono stati dolorosissimi e molto complicati perché ho perso l’uso di una corda vocale e quindi per i primi mesi ero completamente afona. E’ stato un momento buio perché pensavo di non poter tornare a fare il mio lavoro. Però sono tostissima e grazie ad una logopedista sono riuscita col tempo ad acquistare un’altra voce. Poi ero ingrassata tantissimo, avevo messo su 20 chili, non mi riconoscevo. Questo momento è sfociato nella crisi del mio matrimonio.Nell’anno in cui ho scoperto che il mio ex marito stava avendo un altro bambino, io ho scoperto di avere un principio di carcinoma all’utero. Sembra ironia della sorte, ma io quasi credo in queste cose, come se uno stress psicologico che non mi toccava in prima persona, mi avesse creato questo tipo di problema. Quello è stato un momento in cui per mia volontà mi ero allontanata anche da Lorenzo. Ero sola, avevo con me solo la mia famiglia. A ciò si aggiunge la mancata riconferma a ‘Mezzogiorno in Famiglia’. I miei bambini sono stati la mia ancora di salvataggio”.

L’incontro con Lorenzo Amoruso

“Quando ci siamo conosciuti eravamo in una situazione molto complicata. Ho preso le distanze, vedevo una donna ferita che aveva costruito un muro, che però aveva bisogno di parlare, di sfogarsi. Io ho il pregio di saper ascoltare, me ne vanto”, racconta Lorenzo Amoruso dopo aver raggiunto la fidanzata in studio. “Non sapevo se fidarmi, avevo paura”, gli fa eco la Nazzaro. Poi la rivelazione: “Per il mio compleanno è arrivato l’anello. Io stavo stirando, lui è arrivato da dietro e mi ha messo l’anello al dito”. “C’è anche un’altra novità. Abbiamo comprato casa a Roma e quindi passerò i miei 4-5 giorni a Roma”, svela Amoruso.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823